RITORNO AL SITO:http://www.tlig.org/it/spirituality/prayers/stations/s2/DIMENSIONE CARATTERI: NORMALE - GRANDE

Italian » Spiritualità » Preghiere » Stazioni della Via Crucis » Gesù è caricato della croce »

 

Stazioni della Via Crucis

Meditazioni da La Vera Vita in DIo

2. Gesù è caricato della croce
(Mt 27.31; Mc 15.20; Lc 23.26; Gv 19.17)

Figlia Mia, Io non potevo camminare poiché Mi avevano legato i Piedi, allora Mi hanno gettato a terra e trascinato tirandoMi per i capelli fino alla Mia Croce. La Mia Sofferenza era intollerabile. Alcuni lembi della Mia Carne che erano rimasti pendenti dopo la Flagellazione mi sono stati strappati. Essi hanno allentato i legami dei Miei Piedi e Mi hanno dato calci per farMi alzare e portare il Mio fardello sulle Spalle. Io non potevo vedere dove si trovava la Mia Croce, poiché le Spine che Mi si erano conficcate in Testa mi riempivano gli Occhi di Sangue che colava sul Mio Viso. Allora hanno sollevato la Mia Croce, l'hanno posata sulle Mie Spalle e Mi hanno spinto verso la porta. Figlia Mia, O come era pesante la Croce che ho dovuto portare! Sono avanzato a tastoni verso la porta, guidato dalla frusta che Mi colpiva. Cercavo di vedere il Mio cammino attraverso il Sangue che Mi bruciava gli Occhi . (9 novembre 1986)

La croce che tu sopporterai è la Mia Croce di Pace e Amore, ma per sopportare la Preziosa Croce, (...) devi fare tanto sacrificio personale; sii forte e sopporta la Mia Croce con amore; con Me tu la condividerai e condividerai le Mie Sofferenze.