RITORNO AL SITO:http://www.tlig.org/it/spirituality/prayers/consecrations/sacredheart/DIMENSIONE CARATTERI: NORMALE - GRANDE

Italian » Spiritualità » Preghiere » Consacrazioni » Consacrazione al Sacro Cuore di Gesù »

 

Consacrazione al Sacro Cuore

26 gennaio 1992

Sacro Cuore di Gesù,
vieni ad invadermi pienamente
in modo che le mie ragioni
siano le Tue Ragioni,
i miei desideri siano i Tuoi Desideri,
le mie parole siano le Tue Parole,
i miei pensieri siano i Tuoi Pensieri,
poi permettimi di penetrare
nel più intimo
del Tuo Sacro Cuore;
annientami completamente; 

Io, Vassula,
adorerò il Tuo Sacro Cuore
dal più profondo del mio cuore,
prometto di servire
il Tuo Sacro Cuore
con un fuoco interiore,
Ti servirò con uno zelo
più fervido di prima;

sono debole
ma so che la Tua Forza
mi sosterrà;
non permettere che io Ti perda di vista
né che il mio cuore
si volga altrove;
Io, Vassula,
cercherò soltanto il Tuo Sacro Cuore
e non desidererò che Te solo;

Sacro Cuore di Gesù,
fammi detestare tutto ciò
che è contrario alla Tua Santità
e alla Tua Volontà;
purificami più e più volte
e fa’ che
nessun rivale rimanga in me;

da oggi, stringi i legami d’Amore
con i quali mi hai avvinta,
e fa’ che la mia anima abbia sete di Te
e il mio cuore languisca d’amore per Te;

Sacro Cuore di Gesù,
non attendere più,
vieni a consumare tutto il mio essere
con le Fiamme
del Tuo ardente Amore;
qualunque cosa io faccia, d’ora in poi,
sia compiuta
per i Tuoi Interessi e la Tua Gloria,
e nulla sia fatto per me;

Io, Vassula,
consacro la mia vita a Te
e da oggi voglio essere
la schiava del Tuo Amore,
la vittima dei Tuoi Ardenti Desideri e
della Tua Passione,
un bene per la Tua Chiesa
e il giocattolo della Tua Anima;

fa’ che i miei tratti
siano il riflesso della Tua Crocifissione
per l’amarezza
che proverò
di fronte alla sordità delle anime
che vedrò cadere;
dà alla mia anima quanto essa può sopportare;

Sacro Cuore di Gesù,
non risparmiarmi la Tua Croce,
come il Padre non l’ha risparmiata a Te;
prendi i miei occhi, i miei pensieri
e i miei desideri
perché siano prigionieri del Tuo Sacro Cuore;

Io sono indegna,
e non merito nulla,
ma Tu aiutami a vivere
l’atto di consacrazione
restandoTi fedele, invocando
instancabilmente il Tuo Santo Nome;
fa’ che il mio spirito respinga
tutto ciò che non sei Tu;

Sacro Cuore di Gesù,
fa’ che la mia anima
sopporti più che mai
le Piaghe del Tuo Corpo
per la conversione delle anime;

Io, Vassula,
sottometto volontariamente la mia volontà
alla Tua Volontà,
ora e per sempre;
amen;