DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

1 Dicembre, 1995

1 Dicembre, 1995

Io santifico il Tuo Santo Nome,
perché resto sempre stupefatta
dinanzi alla tua gloria.

Lo Spirito dall’alto mi invita,
dicendomi che temere1 Te, mio Dio,
è un tesoro dato dalla Sapienza Stessa.

2e il Mio Regno comincia allora in te, seguito dal Mio Spirito di Intelligenza; per rassicurarti sulla Divinità tre volte Santa di tuo Padre, il Mio Spirito stabilirà le tue fondamenta nella Verità, rivelando al tuo spirito ciò che i sapienti e i vostri filosofi chiamano follia e assurdità;

Egli illuminerà gli occhi del tuo spirito, dandoti uno spirito di percezione infinitamente ricco, perché tu possa penetrare nel pieno mistero della Nostra Divinità; allora tu vedrai cose che nessun occhio ha visto e nessun orecchio ha inteso, cose che superano l’intendimento umano, perché il tuo spirito sarà stato segnato con il sigillo del Mio Santo Spirito; e tutte le cose che sembravano impenetrabili e irraggiungibili al tuo spirito di comprensione, saranno comprese nella Nostra Luce Divina; e Io, unitamente al Mio Spirito di Intelletto, renderò il tuo spirito come lo Spirito di Mio Figlio Gesù Cristo; allora, completamente nella Verità, il tuo spirito raggiungerà la pienezza di Gesù Cristo Stesso, rivelandoti che la Chiesa, che è il Suo Corpo sulla terra, riempie l’intera creazione;

oh, che cosa non ti Consiglierei! il tuo fine deve essere quello di rimanere nella Verità; per questo il tuo spirito deve essere devoto alla Santa Trinità; il Mio Spirito di Consiglio ti aiuterà a vivere una vita santa perché la tua sola gioia sarà per te dimorare nella Mia Legge benedetta e tre volte Santa; Egli consiglierà al tuo spirito di diventare una fanciulla innocente, di correre a Me, poi di avere un colloquio cuore-a-cuore, non mostrandoMi alcuna sfiducia; e Io annovererò anche te tra i Miei bambini che riflettono la Mia Immagine; allora la luce nei tuoi occhi sarà la Luce di Mio Figlio, Gesù Cristo, e ti verrà assegnato un posto tra i santi;

trovaMi in semplicità di cuore, lega il tuo cuore alla santità, all’integrità e all’amore; abbi sete di Me, tuo Dio, e le barriere che ti impediscono di raggiungerMi saranno infrante dal tuo amore; allora alla tua vista apparirà Colui per il quale la tua anima langue, Colui che ti è più caro di tutte le ricchezze del mondo e della tua stessa vita, il Benedetto e il solo Sovrano di tutto, l’Unico, il Trino e tuttavia Uno nell’unità dell’essenza, l’Irresistibile e il Glorioso, l’Incomparabile per accoglierti nel Suo Regno;

chiedi al Mio Spirito di Consiglio di non deviare dalla Verità; sii determinata ad ottenere dal Mio Spirito di Fortezza, la forza per essere capace di resistere alle tentazioni che si presentano sul tuo cammino; e per vincere con coraggio e determinazione tutti gli ostacoli che potrebbero privarti della Mia Imperitura Luce; chiedi al Mio Spirito di Fortezza di darti un cuore da guerriero per combattere la buona battaglia della fede e della giustizia, e di unirti in questa battaglia spirituale ai Miei Arcangeli Michele e Raffaele predominanti nella forza e valorosi Guerrieri di Giustizia che osservano, attraverso la luce del Mio Santo Spirito, ogni aspetto del comportamento umano;

apri la tua bocca e chiedi! Colui che vive per sempre e che ha creato l’universo ti dice: apri la tua bocca, chiedi e Io ti aiuterò; il giorno della visitazione è a portata di mano; umiliatevi e chiedete che il Mio Santo Spirito di fortezza vi dia la potenza e la forza per portare la vostra croce con dignità e fervore, affinché, attraverso la vostra sofferenza e la vostra generosità, diventiate cooperatori del trionfo di Mio Figlio Gesù Cristo;

sii fiduciosa e vieni a chiedere alla Nostra Santità Trinitaria lo Spirito di Conoscenza; la Conoscenza di come possedere Me, il tuo Dio; la Conoscenza di come avvicinarsi a Me con passi come quelli dei Miei angeli; se i vostri paesi sono messi a ferro e fuoco, è a causa della vostra scarsa conoscenza di chi Io Sono; sì, la cattiveria brucia come un fuoco;

vieni! tu che vaghi senza una meta e sei così nudo e pietoso a vedersi, vieni a Me e chiedi con una semplice parola lo Spirito di Conoscenza e Io te Lo invierò; e quando Egli verrà, ti mostrerà come tu avessi cessato di essere appena nato .... e benché tu sembrassi vivo, eri morto da lungo tempo e il fetore della tua morte aveva raggiunto le Mie narici;

il Mio Spirito ti insegnerà a conoscere te stesso e ad ascoltare i Miei Appelli; e quando tu lo farai, una luce risplenderà in te, rivelando Me, il tuo Dio Trino, in tutta la Mia Gloria, Me amante dell’uomo, Incomparabile, Giusto e Santo;

come è che così pochi di voi chiedono il Mio Spirito di Pietà? è l’orgoglio del vostro cuore che vi trattiene? avete mai provato a comprendere come voi vi muovete e come tutto ciò che è creato si muove nel Mio Spirito Tre volte Santo? se voi cercherete il Mio Spirito di Pietà, sarete liberi di servirMi in un nuovo modo spirituale, rinunciando al vostro spirito di torpore che si era accampato in voi, creando un abisso tra voi e Me;

come avete potuto essere così lenti nel chiedere il Mio Spirito di Pietà perché Egli vi insegnasse la conoscenza di tutte le cose sante e vi insegnasse che la pietà è più forte nella sottomissione, nell’umiltà e nel sacrificio? chiedete! chiedete e Io vi invierò il Mio Spirito dall’alto perché Egli venga a posarsi su di voi, affinché d’ora in poi voi diventiate la delizia dei Miei Occhi e la fiamma degli Occhi di Mio Figlio, il chiarore della vostra società che è così oscura, e nel vostro splendore, diventiate l’attrazione della vostra società così corrotta, attirandola a Me;

nel vostro fulgore, voi irraggerete l’Immagine di Mio Figlio, Gesù Cristo; e Io riempirò le vostre mani di innumerevoli ricchezze che diletteranno la Mia Anima quando servirete Me, vostro Dio Trino, eppure Uno nell’unità dell’essenza;

da questo momento tu avrai il timore di dispiacerMi perché in te Io metterò il Mio Spirito di Timore; ogni volta che tu verrai a Me, verrai ad inginocchiarti dinanzi alla Mia Maestà, stupefatta, poiché il tuo spirito avrà gustato i frutti della Mia Sapienza; temerMi è veramente la corona della Sapienza; temerMi è la radice dell’albero della vita; vieni a respirare nel Mio Spirito, vieni a muoverti nel Mio Spirito; e Io rivelerò nell’intimo del tuo cuore le profondità di Me Stesso, affinché anche tu possa possederMi;

lo Spirito dall’alto invita voi tutti a penetrare nel Mistero dei sette Doni del Mio Santo Spirito; venite e siate benedetti; venite e la luce sia nella vostra anima; le cose invisibili sono eterne; venite ad ottenere dallo Spirito ciò che è invisibile, perché possiate vivere con Noi e siate uno in Noi;


1 Il timore di Dio è il Suo Spirito “Su di lui si poserà lo Spirito del Signore, .... Spirito di conoscenza e di timore del Signore.” (Is. 11, 2)
2 E’ l’Eterno Padre che parla.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message