DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

1 Giugno, 1991

1 Giugno, 1991

figlia , lascia che ti predichi; sono Io che ti ho dato la Conoscenza; prega perché il Mio Regno sulla terra divenga come è in Cielo;

2 Giugno, 1991

(Qui Gesù spiega il capitolo 21 dell’Apocalisse, una parte del capitolo 22 e i versetti dal 31 al 39 del capitolo 11 del libro di Daniele.)

Mio Signore?

Io Sono; la pace sia con voi;

creazione, presto, anzi prestissimo, Io ti spoglierò del tuo comportamento di un tempo e del tuo vecchio io, per rivestirti della Mia Divinità1 e ricordarti la Vera Conoscenza, allora, Miei diletti, ascoltate il Mio Santo Spirito; permetteteMi di prepararvi tutti affinché siate pronti a ricevere il Mio Regno; Io, il Signore, invito tutti a condividere con Me e a vedere la Mia Gloria;

il Mio Cuore è malato d’amore per te, generazione ... guai! a coloro che porteranno ancora i loro peccati rinchiusi in sé come si porta in seno un bambino, quando il Mio Giorno verrà!2 pregate perché tutto il mondo sia pronto quando questo giorno verrà; soffrite per i vostri fratelli che vivono ancora nelle tenebre ed hanno respinto la Mia Gloria in cambio di un’imitazione senza valore, quella stessa di cui parla il profeta Daniele;3

vi parlo con tutta chiarezza, considerando lo stato della vostra anima e la mancanza di Conoscenza; non vengo con la forza del Mio Santo Spirito su di voi per violare la vostra libertà e nemmeno vengo per condannarvi; vengo a voi con Misericordia per donarvi a profusione la piena Conoscenza della Mia Volontà; attraverso la Mia Perfetta Sapienza, vengo per accrescere in voi la Conoscenza che Io Stesso vi ho donato; Io non vengo ad aggiungere cose nuove a quelle che vi sono già state date, ma vengo a porre il Mio Regno in mezzo ai vostri cuori;

Cittadelle!4 non avete ancora capito? non avete ancora capito che Io, il Signore, vivo in voi? non avete capito che siete i Miei santuari? quando vi parlo delle cose celesti, siete preparati a riceverle?

ascoltate: le Scritture dicono: “lo zelo per la Tua Casa mi divorerà;” effettivamente oggi il Mio zelo ha di nuovo raggiunto lo zenit e dall’alto il Fuoco discenderà e divorerà i Miei santuari,5 Cittadelle,6 vi trasformerò in uno stato di Grazia il quale non vi farà desiderare altro che la Mia Gloria, e non avrete nemmeno paura di ammettere la Mia Divinità;7

il Saccheggiatore8 si è infiltrato come un fumo in voi, voi che siete il santuario del Mio Santo Spirito, il santuario della cittadella della Mia Divinità; il fumo di Satana è penetrato attraverso i cardini e le fessure, invadendovi nel sonno perché non avete voluto riconoscerMi nella Mia Divinità, ma avete piuttosto seguito le vostre idee irrazionali; Io vi dico: riempirò le tue tenebre con la Mia Luce perché intendo sposarti, generazione, col Mio Santo Spirito;9

è stato detto che con la forza il Ribelle vi nutrirà un giorno con una porzione di Razionalismo ed un altro giorno con una porzione di Naturalismo con l’intenzione di sopprimere e spegnere la fievole luce che resta in voi, voi che siete il Mio tempio; l’Usurpatore10 ha invaso molte Mie Cittadelle11 forzando in voi l’abominio della desolazione12 e abolendo il Mio Sacrificio Perpetuo13 in voi14, per erigere al suo posto un’imitazione di nessun valore,15 un’immagine di uomo mortale che è un abominio per la Mia Santità;16

voi siete la Mia Città Santa,17

e voi, voi che avete permesso al Mio Santo Spirito di inondarvi come un Fiume18, siete la Mia Nuova Gerusalemme,19 le Primizie,20 coloro i quali ebbero costanza e fede;21 e come la rugiada che esce dalla Mia Bocca, come gocce di pioggia sull’erba, voi metterete la Speranza in molti cuori aridi, perché tutta la gloria raggiante del Mio Cuore si rifletterà in voi, facendovi scintillare come gioielli preziosi di diamante limpido come cristallo;22

solennemente vi dico che molti di voi che non siete nati dallo Spirito riceveranno dall’alto, per Mia Grazia, lo Spirito di Verità; lo Spirito di Verità discenderà dal Cielo in tutta la Sua raggiante Gloria e farà la Sua Dimora in voi; il Mio Santo Spirito vi sposerà perché diventiate la Sua sposa,23 vi abbellirà con la Sua Santità, e subito le cose Celesti diverranno visibili nei vostri cuori, e il Mio Regno che non fu mai visto dai cuori, diverrà visibile e limpido come cristallo, in tutta la Sua Gloria;

diletti della Mia Anima, Cittadelle, siate benedetti, voi che sarete trovati irreprensibili;24

25(questo è il Mio metodo per insegnarvi le cose del cielo; non è che si ottenga senza fatica, figlia Mia, ma rassicurati, tutto ciò che ho da dire sarà scritto e letto; è la Sapienza che ti insegna, Mia Vassula; ti amo ed il Mio amore per te è eterno;)

26lascerò che ognuno si meravigli dinanzi alle Mie primizie e, a poco a poco, il vecchio mondo sparirà27 e si logorerà come un vestito;28 ancora un poco di tempo e tutto ciò che era stato coperto sarà scoperto e tutto ciò che era stato nascosto sarà svelato dinanzi ai vostri stessi occhi;

Mia Nuova Gerusalemme! voi che siete le primizie del Mio Amore, voi che siete stati sedotti dal Mio Santo Spirito con il Mio Nuovo Inno d’Amore, voi che Io ho sposato, andate nelle nazioni a cantar loro il Mio Nuovo Inno d’Amore;29 operate per la Pace, seminate i semi che vi ho dato, siate come gli alberi che crescono sulle rive del Fiume di Vita,30 le vostre foglie siano un balsamo medicinale31 per gli infelici e i vostri rami portino frutto in santità;

siate i Miei riparatori di brecce,32 i restauratori dei Miei santuari caduti in rovina; donate a coloro che erano caduti nelle reti malvagie di Satana, nutriti con porzioni di Razionalismo e di Naturalismo, e la Mia Acqua salutare che esce dal Mio Petto, questo torrente che sgorga dal Mio Santuario33 vi colmerà e vi guarirà; nessuno potrà arrestare il flusso di questo ruscello; il torrente continuerà a scorrere a profusione dal Mio Cuore; scorrerà dappertutto dividendosi in molti rami che a loro volta si suddivideranno in altri ruscelli andando in ogni direzione, e dove scorreranno queste Acque curative, TUTTI, ammalati, storpi, ciechi, saranno guariti; anche i morti ritorneranno alla vita; nessuno potrà impedirMi di purificarvi;

ah! diletti, da ribelli che siete, Io vi innalzerò a preti leviti; da esseri che Mi disonorano, vi cambierò in perle, in città splendenti di luce perché Mi onoriate; e Io vivrò in voi, perché sarete rivestiti dalla Mia Stessa Santità; Io, il Signore, sarò nel paese dei viventi ed a coloro che soffocano il Mio Santo Spirito e considerano tutte queste cose senza senso, Io dico: possiedo cose che oltrepassano la vostra comprensione; dimostrerò la potenza del Mio Spirito ed aprirò le vostre labbra ed i vostri cuori perché Mi gridino forte:

Abba!

l’ Amore vi renderà perfetti; la Sapienza vi insegnerà a riconoscere il Mio Santo Spirito e vi farò anche raggiungere i santi;

benedico ciascuno di voi lasciando il Mio Sospiro d’Amore sulle vostre fronti; siate uno sotto il Mio Santo Nome,

e voi che siete i Miei strumenti scelti per portare il Mio Amore ai pagani ed ai ribelli, proseguite con Me sul vostro percorso; permetteteMi di chiamarvi quando Io desidero;

Io Sono è con voi e vi ama; venite;


1 Accenno ai Nuovi Cieli e Nuova Terra (Ap. 21,1).
2 Accenno a Matteo 24,19.
3 Gli iniqui che non credono piú al Sacrificio Perpetuo: la Santa Eucaristia. La Resurrezione.
4 Noi siamo la casa di Dio, una cittadella per Dio. Dio si è rivolto a noi gridando ‘Cittadelle’. Vedere Dn 11, 31-39.
5 Noi.
6 Cioè noi.
7 Dio vuoi dire che i non convertiti e gli increduli che rifiutano la Santa Eucaristia e negano la presenza reale di Cristo nell’Eucaristia, tramite la Sua Grazia, saranno convertiti.
8 Satana.
9 Ap. 21, 2. Ap. 21, 9-11.
10 Satana.
11 Noi. Accenno a Dn. 11, 31 – “Forze da lui armate si muoveranno a profanare il santuario della cittadella.”
12 Sette come New Age ecc. Il materialismo, il razionalismo che conducono all’ateismo.
13 Quando la gente cade in queste sette o nell’ateismo, smettono anche di ricevere il Sacrificio Perpetuo che è la Santa Eucaristia. Dn 11, 31.
14 Leggere Dn. 11, 31-39, Ap. 13, 14-18 e Ap. 21, 1-27.
15 Le sette che scimmiottano la parola di Dio.
16 Gesù piangeva.
17 Gesù ha detto questo con molta maestà. Ap. 21, 2.
18 Leggere Ez 47, 1-12 e Ap 22, 1-2.
19 Ap 21, 2.
20 Ap 14, 4.
21 Ap 13, 10.
22 Ap 21, 11.
23 Ap 21, 2.
24 Allusione a Mt 5,19-20
25 Qui Gesù parla a me.
26 Continuazione del messaggio
27 Ap 21,4.
28 Eb 1,11.
29 Ap 14,3.
30 Ap 22,1.
31 Ez 47,12.; Ap 22,2.
32 Is 58, 12.
33 Il Corpo di Cristo (Cuore): Ez. 47,12.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message