DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

18 Dicembre, 1989

18 Dicembre, 1989

Mia Vassula, Io, il Signore, ti nutrirò sotto gli occhi stessi dei tuoi persecutori; senti la Mia pena nel vederti in mezzo a questi lupi, figlia Mia ...

la Mia Anima è inconsolabile ed il Mio Cuore triste al punto che ho mobilitato legioni di angeli perché Mi vengano a consolare; i tuoi persecutori ti danno da bere acqua avvelenata, ma senza sosta Io continuerò a guariti col grande Amore che ho per te; Io rovescerò tutti questi macigni che vi disprezzano, angeli Miei,1 voi tutti nei quali il Mio Cuore si rallegra d’essere e nei quali trovo conforto e riposo; agnelli Miei, voi che per Mia Grazia ricevete i Miei Messaggi, agnelli Miei che date riposo al Mio Cuore, voi che siete le Mie anime predilette, non permetterò che questi Caino vi attacchino, questi Caino che sono intrisi di peccato e che non hanno mai cessato di prendere di mira la vostra gola, Miei Abele;

Signore! I Caino ci attaccano senza pietà. Hanno ucciso i Tuoi profeti nei tempi antichi e, oggi, vogliono ripetere il loro crimine. Il loro scopo è di distruggere tutti i Tuoi Altari, uno dopo l’altro. Vogliono farci scomparire dalla faccia di questo esilio!

Mio resto ... Mio altare... tu che Io ho risollevato dalla polvere per modellarti e formarti in un altare vivo per Me, l’Altissimo, tu sei uno dei Miei altari, altari che Io pongo nei diversi angoli del globo e nei quali riverso i Miei Ardenti desideri della Mia Ardente Fiamma d’Amore; Io ti dico: Caino questa volta dovrà affrontare Me, lui che ha ancora sete di uccidere, perché continua a seminare nella terra che ha arato, le sue sementi perverse, ed oggi mangia ciò che offre la sua messe, egli dovrà affrontarMi; ascolta, Mia colomba: egli non ti trascinerà né con la forza né con la spada nel deserto per versare di nuovo il tuo sangue, e nemmeno permetterò che egli soffi sulla Fiamma che ti ho dato;

Miei piccoli altari, voi che costituite la Mia Gioia, coraggio, non temete, ogni suo peccato ricadrà sul suo capo … e la profezia di Isaia è ancora valida in questi giorni per quei Caino ai quali Io, il Signore, darò “un cuore insensibile, occhi che non vedono e orecchi che non sentono, ed è così che essi sono ancora oggi” e per sempre saranno;

ho espulso Caino dalla sua terra confinandolo nel deserto, un paese dove Io non abito, un paese dove la malvagità scorre a fiumi, lambisce le sue sponde ed irriga il suo suolo; la Giustizia l’ha allontanato dalla Mia vista, tuttavia, anche quando la Misericordia oggi viene in suo aiuto e porge la Sua Mano per togliere il velo dai suoi occhi, egli rifiuta … Io sono anche disceso nei paesi sotto terra, verso popoli del passato, per riportare la tua vita fuori dalla fossa, Caino, ma fino ad oggi, tu non Mi odi e nemmeno desideri riconoscere Me, tuo Dio;

Vassula, Mia colomba, non temere di parlare ad alta voce, poiché ti ho dotata del Mio Spirito; attraversare questo esilio è arduo, ma Io Sono al tuo fianco; Io, il tuo Santo Compagno, cammino al tuo fianco per darti parole, amicizia e consolazione; Io sono vicino a te per essere la minaccia dei tuoi nemici; Io sono vicino a te per calmare e pacificare qualsiasi bufera che tende a sorgere ed a spaventarti; Io sono vicino a te per respingere i lupi che vengono ad attaccarti; Io sono vicino a te per proteggere la tua testa dal sole torrido; Io sono vicino a te, Mia diletta, per cacciar via, con la Mia Luce, tutti gli scorpioni e le vipere che vengono sul tuo cammino; Io ti conduco nella via che devi seguire e, con il Mio Incenso, ti profumo ogni giorno e profumo anche tutti coloro che ci accompagnano, benedicendo ogni loro passo;

i Miei Occhi sono su di voi, Mie colombe, voi che Io sono andato a cercare in fondo al deserto; il Mio Amore per voi è un Fuoco Vivente e la Mia gelosia è più implacabile che mai, così ascoltate il Mio cantico; il Mio Luogo di riposo non è molto lontano da voi ora; Io sono Colui che vi ama di più e vi faccio il Dono del Mio Amore;

venite ad ascoltare i Miei insegnamenti; i Miei insegnamenti sono Luce; insegnamenti che il mondo ha dimenticato, quegli stessi insegnamenti che avrebbero dovuto essere la pupilla dei suoi occhi;

vieni, noi?

Sì, per sempre, Signore.

noi?

Per sempre, Santa Mamma.

Io ti amo;2


1 I messaggeri di oggi.
2 La nostra Santa Madre.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message