DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

27 Settembre, 1988

27 Settembre, 1988

Gesù?

Io sono;

segui le istruzioni che ti ho dato e lascia che Io parli; rimani a piedi nudi,1 una nullità; riconosci il Mio Cammino; il Mio Cammino è dritto, quindi non guardare né a destra, né a sinistra; invero ti ho iniziata ai Miei misteri, ti ho scelta perché fossi la Mia Tavoletta, ti ho condotta a piedi nudi nella Mia Casa per incontrare Pietro;

il Mio Messaggio di Pace e d’Amore disarmerà i Miei nemici; aspetta e vedrai, non ho ancora concluso le Mie Opere; oggi la Mia Casa è in rovina, ma il peggio non è ancora venuto;

i Caino che vivono nel Mio Corpo e che sono le spine nel Mio Capo, pieni di millanteria, cercheranno di massacrare i Miei Abele, gli Abele che comprendono il Mio Spirito e Mi amano sinceramente; ma in verità ti dico che la loro arroganza si trasformerà in afflizione e il Mio Fuoco brucerà questi servi infedeli, perché, ora, che cosa hanno loro da offrirMi? essi calpestano il Mio Spirito guidati dai loro desideri e dalla loro ipocrisia; la loro infedeltà li travia e non possono più vedere con chiarezza;

Vassula, scrivi la tua domanda perché molti di voi se la pongono;

Signore, ci sono ancora buoni servitori? Servitori che Ti amano veramente e che sono sinceri?

ne sono rimasti solo pochi che Mi amano davvero e solo una manciata che comprende il Mio Spirito, queste anime leniscono le Mie Piaghe e la loro Casa è il Mio Sacro Cuore;

Signore, e fra i laici?

anche fra questi, pochi ne rimangono che credono in Me e nelle Mie Opere Provvidenziali, ma la maggioranza ha abbandonato Me, loro Dio; e nelle profondità del Mio Sacro Cuore rimane la lama della lancia, questa lancia che è causa di tanto spargimento di sangue e delle Mie Sofferenze; Io, il Signore, piomberò su di loro a sorpresa; senza che nessuno Mi attenda, entrerò nel Mio Tempio; questi giorni sono contati; scenderò come il Fulmine per purificare Gerusalemme che cadrà in un cumulo di polvere, trascinando con sé tutti quelli che non Mi amano; voglio essere il suo Giudice e giudicarla severamente;

ma tutti quelli che sono rimasti fedeli al Mio Santo Nome, Io, il Signore, li innalzerò e li porrò nella Mia Nuova Gerusalemme; essi non devono temere, poiché hanno osservato i Miei insegnamenti e la Mia Legge; per quanto oppressi e per quanto le loro grida verso di Me siano state soffocate dai Miei nemici, li ho ascoltati ugualmente; i Miei Occhi non hanno mai abbandonato quei santi; Mi hanno temuto, Mi hanno lodato, mantenendo fede alla Mia Parola, utilizzando tutte le risorse che ho dato loro, facendo opere a Me gradite;

amata creazione, voi state vivendo la Fine dei Tempi,2 vi ho avvertiti che in questi tempi ci sarà gente che schernirà la religione, soffocando lo Spirito di profezia, ridicolizzando i veggenti, per poter seguire ingannevoli dottrine di malvagità; il loro ingegno si è dedicato ad invenzioni perverse che li hanno fuorviati; amanti del male, non possono conservare alcuna purezza di mente; come la Follia sono attirati da cerimonie devianti e messe nere, adorano Satana; oppure conducono vita di grande perversità, perché la loro ignoranza è tale che, già solo per questo, essi condannano la propria vita; dato che hanno chiuso i loro orecchi e si rifiutano di guardare la Verità, riconoscendo Me come loro Dio, i loro peccati li hanno spinti alla depravazione e alla corruzione della loro stessa anima;

è stato detto che, nel vostro tempo, solo una piccola parte dei Miei servitori sarebbe rimasta fedele a Me, predicando il Vangelo come deve essere predicato, e che molti sarebbero caduti nel razionalismo, tradendoMi con perfidia; questo razionalismo ha fatto un deserto della Mia Chiesa, riducendoLa ad un ammasso di rovine, nei cui meandri si sono accumulate le vipere;

per quelli che sporcano il Mio Nome e che seggono su troni di gloria terrestre, soddisfacendo la loro sete di danaro, cercando i loro interessi e non i Miei, Io urlo nel deserto che voi avete fatto, affinché veniate a Me e vi pentiate prima del giorno della purificazione; Io, il Signore, vi avverto di non soffocare il Mio Spirito di Verità che parla attraverso questo debole strumento; solennemente Io chiedo alla Mia Chiesa di ricordare in quali condizioni Io ed i Miei discepoli abbiamo operato e dove abbiamo posato il capo; palazzi non ne avevamo! nessuno! i palazzi erano per i re, non per Me, né per i Miei discepoli!

Signore, quelli a cui Tu Ti riferisci e che si riconoscono nelle Tue parole, non gradiranno leggerle e ciò sarà per loro una ragione in più per respingere questo messaggio.

è vero, a qualcuno di loro non farà piacere sentire le Mie parole; essi soffocano Me e la Mia Casa con la loro vanagloria; la Mia Casa e Io soffochiamo per i loro spergiuri; non ho spazio per respirare, hanno chiuso tutte le finestre della Mia Casa e la Mia Luce non può più penetrare, né il Mio Spirito può alitare all’interno per purificare l’aria; queste anime sono simili al sale che ha perso il suo sapore; sono come vetri macchiati che impediscono alla Mia Luce di penetrarle e alla Mia Santità di purificarle;

i vapori di Satana sono in questi giorni simili alla caligine che penetra attraverso i buchi delle serrature e tra i cardini; poiché i suoi vapori sono mortali, chiedo solennemente che raddoppiate i vostri sacrifici e le vostre preghiere; devono essere effettuate enormi riparazioni da coloro che Mi amano; Satana, nel suo furore, quest’anno ha raddoppiato le sue opere contro la Mia Chiesa; ha deciso di dividere una parte della Mia Chiesa in questo anno Mariano; ti avevo preannunziato questo scisma e che, nel mezzo di tutto ciò, tu saresti dovuta entrare nella Mia Casa;

prendi la Mia Mano ora e cammina con Me; condividi la Mia Croce, Vassula Mia; le Mie Opere non sono ancora terminate; sii in Pace, Io, il Signore, ti do la Mia Pace, bambina Mia; ricorda di sorridere in Mia Presenza; non dimenticare mai la Mia Presenza; pronuncia un Kyrie eleison; compiaciMi, ti ho dato tanto!

Sì, mio Signore;
Tu mi hai dato tanto,
Ti amo Santo dei Santi,
Mi hai concesso
tante buone cose
e vorrei proclamarle tutte,
continuamente,
ma sono tante che non posso con-tarle;
hai aperto il mio orecchio perché potessi ascoltarTi,
mi hai risuscitata dai morti,
possa il Tuo Amore e la Tua Fedeltà
preservarmi costantemente,
possa Tu fare tutto
ciò che hai fatto per me,
anche per i miei fratelli,
permetti che anche loro ne siano compartecipi, Signore.

fanciulla Mia, chiamo ognuno di voi, cerco ognuno di voi, lasciate che Io penetri nei vostri cuori e guarirò ciascuno di voi;

vieni, riposa ora; sono sempre con te, non dimenticarlo mai!


1 Umile e semplice.
2 La fine di un epoca, non la fine del mondo.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine cronologico
 

Lista Alfabetica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine alfabetico
 

Messaggi Recenti
Un piccolo numero di Messaggi che sono stati resi disponibili dopo le "Odi della Santissima Trinità", gli ultimi pubblicati nel 2003.
 

Lista Quaderno
Un elenco completo dei Messaggi raggruppati per quaderni
 

Il Mio Angelo Daniele
(IN INGLESE) L'alba dei messaggi. Vassula parla con il suo Angelo Custode Daniele
 

Apps Mobile
Scaricare l'applicazione iPhone/iPad appena rinnovata e avere i Messaggi mentre si è in viaggio
 

Scaricare i Messaggi
Messaggi in formato PDF disponibile da scaricare
 

Messaggi Manoscritti
I Messaggi originali scritti a mano, online
 

Libro Online
I Messaggi ora disponibili per la lettura come libro online
 

Cerca Messaggio
Ricerca all'interno del testo dei Messaggi
 

Messaggio a caso
Messaggio selezionato in modo casuale
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message