DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

17 Marzo, 1988

17 Marzo, 1988

Vassula, ascolta la Mia Voce, come all’inizio della Mia chiamata;

ben prima che tu esistessi, ne ho chiamati molti perché Mi servissero; sì, quelli erano Giorni Virtuosi in cui le grazie erano bene accolte; ho chiamato anime miserabili che non hanno mai dubitato che ero Io, loro Dio e Salvatore, a chiamarle; le persone che vivevano vicine a loro non dubitavano tanto quanto si dubita oggi; la tua era, Vassula, è morta; hanno fatto un deserto condannando le Mie Opere di oggi ed hanno esteso questa aridità; il Mio Sangue è stato sparso per irrigare i vostri cuori e permettervi di vivere nella Mia Luce;

Oh creazione, il Mio Sangue è stato sparso invano? questa era vi dirà: “non ascoltate, chiudete le vostre orecchie, perché la voce che udite è certamente quella del demonio”; e quelli che ho benedetto dando loro visioni, oggi queste anime benedette saranno rinnegate e scoraggiate dai Miei, che sono all’interno della Mia stessa Casa; essi saranno risoluti ed anche sempre pronti a condannarMi; loro malgrado condannano Me dinanzi agli uomini quando negano le Mie Grazie; quando i Miei Doni venivano accolti, le parole che sentivo dire dai Miei a coloro che riferivano della Mia chiamata, erano queste: “apri i tuoi orecchi, figlio, perché potrebbe darsi in effetti che sia proprio Dio a chiamarti”; la Mia Creazione rilegga il richiamo di Samuele;1 quelli erano Giorni Virtuosi in cui le grazie erano bene accolte;

oggi avrei tanto desiderio di poter dire altrettanto di voi, creazione: “Era di poca Fede”, come prima, ma oggi non posso dire di voi che questo: “Oh Era completamente Senza Fede”!

figlia Mia, sono stanco; lasciaMi riposare nel tuo cuore, fanciulla;

Oh Vieni, Signore!

noi?

Sì, Signore.

(Gesù sembra tristissimo e tanto stanco.)

scrivi;

Sì, Signore.

(Dio è triste poiché sono tanti quelli che mettono il Demonio davanti a Lui. Santa Teresa d'Avila dice: “Non capisco queste paure. Noi diciamo, ‘Oh il demonio, il demonio!’ Mentre potremmo dire, ‘Dio! Dio!’ e far tremare il demonio”. Oggi succede frequentemente che noi mettiamo il demonio ai primo posto. Poi, ci sono quelli che ci burlano e dicono: “Fatti visitare, oggi abbiamo buoni medici”. O quelli che si vantano della loro scienza in parapsicologia, poiché per essi, le chiamate di Dio sono cose ‘d'altri tempi’. Ma la cosa più grave agli Occhi di Dio è: l’Ipocrisia. E’ la risposta diplomatica per cui non dice né sì, né no. Si comportano come Ponzio Pilato, si lavano semplicemente le mani, come ha fatto Pilato con nostro Signore. Sapete perché? Perché manca la Fede.)

18 Marzo, 1988

il tuo Simbolo, Mio fiore, sia questa Santa Parola:

FEDE

sì, era di Miseria;


1 (1 Sam 3, 8-9)


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine cronologico
 

Lista Alfabetica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine alfabetico
 

Messaggi Recenti
Un piccolo numero di Messaggi che sono stati resi disponibili dopo le "Odi della Santissima Trinità", gli ultimi pubblicati nel 2003.
 

Lista Quaderno
Un elenco completo dei Messaggi raggruppati per quaderni
 

Il Mio Angelo Daniele
(IN INGLESE) L'alba dei messaggi. Vassula parla con il suo Angelo Custode Daniele
 

Apps Mobile
Scaricare l'applicazione iPhone/iPad appena rinnovata e avere i Messaggi mentre si è in viaggio
 

Scaricare i Messaggi
Messaggi in formato PDF disponibile da scaricare
 

Messaggi Manoscritti
I Messaggi originali scritti a mano, online
 

Libro Online
I Messaggi ora disponibili per la lettura come libro online
 

Cerca Messaggio
Ricerca all'interno del testo dei Messaggi
 

Messaggio a caso
Messaggio selezionato in modo casuale
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message