DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

5 Gennaio, 1988

5 Gennaio, 1988

(Quando ho riletto il brano sulla Russia che giaceva morta, ho pianto di nuovo, amaramente.)

non piangere Vassula; ti ho detto, Io la risusciterò;

Signore, io l’amo e ho pietà di lei. Signore, io l’amo.

amala come Io l’amo, anche lei è Mia figlia, tua sorella,

Signore, andrai a lei e la risusciterai? Ritornerà a Te, O Signore?

andrò a lei, la risusciterò e la riporterò nella Mia Casa; desidero che sia amata da tutti i Miei figli; noi tutti la circonderemo d’Amore;

Mio Dio, avevi detto che avresti continuato il Tuo Messaggio di ieri?

continuo:

quando la Russia è diventata dipendente da Satana, siccome la sua terra era arida, lui le ha offerto il suo frutto mortale che riserba per coloro che Io amo; esso uccide lentamente; più se ne mangia, più aumenta il bisogno di cibarsene; è un frutto mortale, che uccide lentamente; l’ha nutrita con questo frutto e l’ha uccisa; è morta con il frutto ancora stretto nelle sue mani;

Vassula, fidati di Me, Io la risusciterò,

figlia Mia, sii tranquilla, non preoccuparti, lasciaMi libero di agire e porterò a termine le Mie Opere;

Signore, sono preoccupata perché mi hai chiesto di benedire i Tuoi figli di Garabandal e di far conoscere loro il Tuo Messaggio; allora permetti alle autorità di leggere come cominciare ad unirsi; poi chiedi loro di santificare Garabandal e fai loro comprendere che Garabandal è la sequela di Fatima. Poi quanto la Madonna sia offesa per il fatto che non siano state onorate le sue apparizioni a Garabandal, ripetendo così gli errori di Fatima.. Oh Signore, ed ora la Russia, e mi stai facendo capire sin dall’inizio che è al Tuo servitore Giovanni Paolo II che devo portare il Messaggio e io non ho fatto NULLA di tutto ciò! La Tua Parola grava su di me ed è pesante da portare...

dillo ora!

Stavo per dire “...da sola.”1 Perdonami.

Vassula, Io La porto con te; Io condivido la Mia Croce con te; Vassula, ti perdono; ti ho anche dato testimoni che portano la medesima Croce; tu continui a dimenticare che sono Io, il Signore, che compirò tutte queste cose e non tu; tu devi amarMi e nutrirti di Me;

vieni, voglio sussurrarti all’orecchio il Mio Amore; rallegrati, figlia Mia, perché il tempo è giunto; amaMi come Io ti amo; Io sono Gesù Cristo, il Figlio Prediletto di Dio e Salvatore; disegna il Mio segno;


1 Ho provato vergogna, ma poiché Egli è La Verità, mi ha chiesto di terminare la mia frase.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message