DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

19 Dicembre, 1987

19 Dicembre, 1987

Io sono Amore;

dì loro, dì loro, Vassula, che la sincerità vincerà il male, l’umiltà indebolirà il demonio, l’amore smaschererà Satana;

(Più tardi:)

il santuario di Fatima grida perché siano fatte riparazioni! torna a Me, creazione! vieni a riconoscerMi, creazione! venite a pregare Me; non peccate più; credete in Me e non dubitate; venite a pentirvi, venite a riceverMi; sii santa, Vassula; Oh Vassula, riporta a Me la Mia creazione! Altare! Io verserò in te la Mia Fiamma e ti brucerò d’Amore; tu devi fare i Miei Interessi e glorificarMi; non essere come quelli che cercano la loro gloria e la loro grandezza;

Signore, ho detto e ripeto che non cercherò che i Tuoi interessi e ciò che darà maggiore gloria a Te. Prendi la mia volontà. Io mi sono arresa.

sì, Vassula, soddisfa la Mia sete; trattaMi da Re; onora Me, tuo Dio; non ribellarti mai a Me; santifica il tuo corpo per onorare la Mia Presenza in te; diletta vieni, tutto ciò che è nascosto verrà alla luce; la Mia Mano Divina alzerà il velo e vi rivelerò tutto ciò che è stato nascosto; Garabandal è il seguito di Fatima e il Mio Regno durerà per sempre poiché Io Sono; Io sono l’Alfa e l’Omega;

come ti amo, creazione! voi che Mi appartenete, figli Miei, benamati venite, venite tra le Mie Braccia aperte; tornate a vostro Padre!

(La Voce di Dio era piena d’amore. Dio quasi supplicava.)

Io vi amo;

ascolta, Vassula, quando sarai fra i Miei Abele Io sarò fra voi; Io ti sussurrerò all’orecchio le Mie istruzioni; Io ho Pane da offrire; il Mio Pane è Santo; Io non ho utilizzato che una piccola quantità di lievito delle Mie Riserve ed è bastato a far lievitare tutta la pasta; questa pasta che oggi è il Mio Nuovo Pane, allora sbarazzatevi del vostro vecchio lievito; esso ha perso la sua efficacia, benamati, venite e utilizzate il Mio Nuovo Lievito, rinnovatevi completamente in una nuova sfornata di pane, invitante per il palato che attirerà i Miei agnelli per nutrirli; onorate il Mio Pane che Io ho santificato; il Mio Pane di Sincerità, di Verità e d’Amore; lasciate che Mi rallegri, benamati, che i Miei agnelli assaggino il Mio Nuovo Pane; distribuiteLo fra di loro e permettete alle folle affamate di mangiarNe; permettete loro di saziarseNe; non Mi convinceranno gli argomenti dei sapienti; non Mi impressioneranno, allora non lasciare che impressionino neanche te, figlia Mia; la Mia intenzione è di riportare i Miei agnelli dispersi; riportali all’Amore;

firma il Mio Nome,


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message