DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

21 Gennaio, 1987

21 Gennaio, 1987

(I1 prete mi ha procurato molte sofferenze. Come Dio mi aveva predetto il giorno 16 dicembre, egli mi ha inviato alcune pagine e ritagli con tante teorie per provarmi che si tratta di opera del demonio. Tra l’altro mi ha inviato anche una teoria sul subcosciente, sull’occulto e sul satanismo, il tutto con una lettera in cui mi esortava a distruggere gli scritti e ad awertire la gente, per loro bene e mio, che tutto questo viene dal maligno. Gli ho risposto che avevo seguito il suo consiglio recitando le tre preghiere e restando senza scrivere per vedere quel che sarebbe successo. Non penso però che mi abbia creduto perché ha riferito ad un altro sacerdote, che mi crede e mi sostiene, che i miei scritti sono satanici e che non recito neppure le preghiere. Questo, preoccupato per i discorsi del primo, ha voluto leggere gli ultimi miei due quaderni, dopo di che, essendosi fatto una sua opinione, mi ha esortato a continuare. Ora so quindi che il prete che crede tutto opera del demonio, lo fa per amore della Chiesa, per proteggerla e vuole salvare anche me. Se solo potesse vedere più chiaro! Spero che un giorno capisca. Prego la Santa Vergine. Che cosa faccio di male?)

O figlia Mia, quanta pena ho per te;

Faccio forse male a desiderare che gli altri amino Dio e far loro conoscere questo messaggio?

no, tu non fai alcun male; Io sono Maria, Madre dei Dolori; Vassula, Io sono vicina a te, sempre; sii con Noi; vieni a Noi per essere consolata; loro non capiscono le Nostre Ricchezze; hanno il loro cuore chiuso per sempre, tu sei uno dei tanti segni che Noi abbiamo dato loro, ma sembrerebbe che non vogliano capire; Dio ti ha incoraggiata a sentire il Suo richiamo;

Vassula, ogni volta che tu conduci un’anima a Dio, Dio è contento di te; Mio Figlio Gesù e Io siamo sempre vicini a te; fa’ attenzione perché il maligno è furioso con te, tenta di scoraggiarti, il suo modo di lottare contro di te è di aggiungere delle parole negli scritti per confonderti; ricordalo sempre e non dimenticarlo mai; è la sua arma contro di te; Io ti sono vicina e ti proteggo;

Potrò riconoscere il maligno?

te lo dirò sempre; abbi fiducia in Me; Gesù ti ha insegnato a riconoscerlo;

Perché vengo aggredita?

te lo spiegherò, figliola Mia; capisci che tu sei esposta nel Purgatorio, benamata; il tuo amore per Dio guarisce tante anime smarrite;1 è per questo che vieni attaccata; Io sono vicina a te per proteggerti; ti ho detto questo ora perché tu capisca perché a volte ricevi una parola scorretta; tu le guarisci col tuo amore per Gesù e per il tuo Padre Santo;

Posso operare anche in questa maniera?

sì, tu le guarisci col tuo amore; non lasciarti influenzare dagli uomini che vogliono importi le loro teorie; ogni volta che ti si dice di smettere di scrivere, ricorda come eri ignorante e come vivevi nelle tenebre; tanti Nostri figli non riconoscono più i Nostri Segni; Dio ti ha scelta perché tu fossi la Sua messaggera; rallegraLo e ascoltaLo;

Grazie, Santa Maria. Che Dio Ti benedica.

la Pace sia con te;

Gesù?

Io sono; Vassula, ti amo a un punto che tu non potrai mai concepire; Vassula, quanto soffro nel vedere i Miei figli così aridi; come possono dimenticare questo Amore che ho per loro? per loro ho dato la Mia Vita; diletta, sii più vicina a Me e sentiMi; Io verrò all’ora convenuta per liberarti, ma prima hai un compito da compiere;

Io, Dio, ho già rivelato la Sapienza per benedire tutta l’umanità; O figlia Mia, un giorno tu capirai perfettamente come Io opero; non aver paura, perché Io, Dio, ti amo;

(Più tardi:)

figlia Mia, sono Io, Gesù, voglio che tu legga le tre preghiere ogni volta prima di metterti a scrivere con Me, perché allontanano il demonio; crediMi, sono preghiere potenti; vuoi sempre lavorare per Me?

Gesù, se dicessi no, cosa faresti?

sei libera di scegliere, non aver paura, non ritirerò il carisma che ti ho dato; Io ti incontrerò sempre per dirti quanto ti amo;

No, Gesù. Ho già detto che sono disposta a lavorare per Te. Perché dovrei cambiare idea? Te lo ricordi?

sono felice della tua risposta, figlia Mia; rimani vicina a Me e Io ti guiderò;

Gesù, Ti ho mai ferito?

sì. Mi hai ferito quando dimenticasti come ti ho salvata dalle tenebre; ma ti ho perdonata; so quanto Mi ami; Io sono il tuo Sposo; non dimenticarlo; non dimenticare nemmeno che, essendo tu la Mia sposa, dividiamo tutto; Vassula, sulle Mie spalle stanche porto la Mia Croce di Pace e d’Amore, prendiLa un po’, Mia diletta; la metterò sulle tue spalle per alleviarMi del Mio fardello; ti voglio vicina a Me per poter posare la Mia Croce su di te; ti voglio vicina a Me perché so che tu capisci quanto Io soffro; quando sentirai la Mia Croce, soffrirai anche tu; sono il tuo Sposo e dividerò pure le Mie Sofferenze con te; Mi sentirò sollevato ogni volta che Mi allevierai il peso del Mio fardello; prima che tu Mi accettassi, ti ero sempre appresso, vigilante in ogni passo che facevi, diletta; ti ho chiamata tante volte, ma tu ignoravi la Mia Presenza; adesso, finalmente Mi hai udito e sei venuta a Me, allora perché dubiti?

(Si tratta dei dubbi subentrati dopo il mio incontro con il prete.)

ogni volta che sei debole, nel dubbio, ricorda quel che ti ho detto ora; porta la Mia Croce di Pace e d’Amore e non Mi lasciare; vieni e prega con Me;

(Gesù ha pregato con me. Il Suo Viso era rivolto al Cielo mentre pregava).

Gesù, Tu sai quanto io Ti amo, Ti aiuterò a portare la Tua Croce per alleviarTi. Noi possiamo condividerLa.

figlia Mia, volevo tanto sentirMi dire questo da te; vieni, diletta, continueremo il Nostro cammino;

(Gesù era così contento, felice!)

(Il giorno dopo)

(Mentre dipingevo, mi sono sentita chiamare. Gesù mi chiamava ripetutamente. Ho gettato in aria i pennelli e mi sono precipitata alla scrivania.)

Vassula, Vassula, Vassula; Io, Gesù, ti ho chiamata; O Vassula, come ti amo; glorificaMi; sii sempre con Me; ogni volta che Mi ami con tanto fervore, Mi sento glorificato; rallegraMi sempre, ascoltandoMi come ora; ricordati che presto sarò con te; verrò presto a prenderti per tenerti vicina a Me, diletta, perché ti amo ad un punto che non puoi immaginare, ma prima devi diffondere il Mio messaggio a tutte le nazioni, come stai facendo ora, poi verrò a cercarti; ti porterò qui dove Io sono e ti avrò vicina a Me per sempre; Io, Gesù Cristo, ti amo, ti ho dato questa Grazia, Vassula, ti ho benedetta; non riprendo mai quello che dò;

Figlia Mia, vuoi rinnovare la Mia Chiesa?

O Gesù, Tu mi chiedi una cosa che non posso fare per Te!

abbi fiducia in Me!

Mi aggrapperò a Te e dipenderò interamente da Te, Tu sei il mio Maestro.

glorificaMi, Io ti guiderò;


1 Le nostre preghiere a Dio ed il nostro amore per Dio è utilizzato da Dio per dare sollievo alle anime del Purgatorio. Allo stesso tempo, il nostro amore per Dio ottiene da Lui grazie per le anime smarrite che sono sulla terra.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message