DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

Io sono venuto a te per manifestare i Miei desideri riguardo alla Mia Chiesa

13 Dicembre, 2015

Signore, non badare alla mia debolezza e alla mia miseria, ma all’amore che Tu hai suscitato nel mio cuore per Te;

O Signore, gentile e mite,
Tu mi hai condotto nelle Tue Corti Celesti
per invitarmi al Tuo Ricco Banchetto,
nutrendomi di Manna Celeste,
Tu hai incoronato la mia anima così povera
con il Tuo ineffabile Amore;
Tu hai guardato nella finestra del mio cuore
per farlo fiorire con il Tuo Sguardo,
restaurandone ogni pezzetto;
le Tue Parole hanno incantato il mio cuore,
e commosso la mia anima fino a gridare:

‘il Signore, nella Sua Compassione, mi ha dato una rinascita, perché dalla mia bocca sia distillata pura mirra, per onorarLo, lodarLo, per cantare per Lui…

e Io, Mia amata, ho incoronato la tua anima di zaffiri; qualche volta ti ho isolata per averti soltanto per Me; oh sì! non devi cercare amicizie altrove, non ti è sufficiente la Mia Luce? a cosa ti sono servite le cure terrene? Io ti ho separata da molte cose che Mi davano fastidio, e, sebbene talvolta, inconsapevole di te stessa, ti sforzassi di aggrapparti ad esse, perché la tua carne è debole, Io, tuo Re e Dio, ho sopraffatto i tuoi desideri, desideri che ti incantavano; Io voglio il Mio vaso per Me, Io voglio il Mio vaso puro, Io voglio che il Mio vaso contenga l’essenza di ogni bene!

ho cacciato per i Miei Interessi, tutta l’indolenza e ogni altra debolezza che il tuo spirito avrebbe potuto avere; li ho sostituiti con i doni del Mio Spirito; Vassula, anche se alcuni tuoi oppressori suonano ancora come cacofonie e sono scandalizzati dal Mio linguaggio, ma ancor più scandalizzati dalla scelta che ho fatto, prega anche per loro affinché ricevano questa gioia che do a quei cuori contriti quando i loro cuori si apriranno per riceverMi, per ricevere questo Messaggio che illumina i cuori, attirandoli più che mai a Me; e una volta che avrò restaurato questi cuori induriti, ristorerò la loro integrità, unendoli a Me insieme alle loro anima così impoverita; e una volta estirpati i loro vizi, Io li possederò; e ciò che una volta era un terreno contaminato, sarà allora benedetto, purificato e guarito, libero da tutto il male! queste sono le Mie Vie di Sapienza;

fiore, sii come un radar per rilevare il male quando si avvicina alla tua portata;1 sii un’anima bella! la mia vicinanza a te può trasformarti in un’anima bella per permetterMi di invadere la tua anima con la Mia Luce risplendente su di te, così che quando ti vedranno, vedranno Me, e perciò che la nostra unione sia così completa in modo che quando muoverai la tua mano, la tua mano sarà la Mia Mano, i Miei Occhi saranno nei tuoi occhi;

imparino tutti coloro che non sanno che nessuno è degno di stare vicino a Me, vostro Dio, ma poiché Io sono lo Sposo di tutta la Mia creazione, chiunque si unisce a Me diventa per Me sposa e vivrà una vera vita in Me; Io sono il Solo e l’unico che procura la Vita;

eppure sono così insignificante, ed è sbalorditivo che Tu, non solo mi abbia guardata, ma Ti sia anche rivelato a me! Ancora oggi non riesco ad immaginarlo o a capirlo! come può essere che questo Dio, così Glorioso, Immortale nel Suo Splendore mi abbia guardata, Si sia rivelato a me, mi abbia parlato, intrecciandoSi con me nel Suo Abbraccio; questa è veramente pura follia!

ah, Vassula, Io sono tuo Padre, il tuo Creatore, quindi non dovrei amare la Mia bambina e colei che ho creato? tu appartieni a Me; tutti voi appartenete a Me! in verità Io sono in te e tu sei in Me; anima del Mio Cuore, sii certa che compirò la Mia Opera in te, che supera la tua capacità;

perciò non smettere di rispondere ai Miei Appelli e non ti stancare di scrivere il Mio Inno d’Amore; che le Mie Parole siano come fuoco, fiamme di passione; sì! 2 tu non avevi capito cosa intendessi allora quando ti dissi che Mi avresti servito con passione; la passione arriva dopo una vera metanoia, avvolgendoti in fiamme di amore, fiamme di passione, per Me tuo Dio, e il desiderio di compiacerMi, e un desiderio di sentire la Mia Presenza; fiamme di passione che ti scaldano il cuore affinché abbia sete di Me, tuo Dio, passione di far conoscere il Mio Santo Nome, una passione come un fuoco che viene attraverso lo Spirito Santo per desiderare di fare soltanto la Mia Volontà, la Mia Volontà che ti aveva chiesto di ravvivare la Mia Chiesa, di abbellirla con la Mia Conoscenza ed unirla;

Io sono venuto a te per manifestare i Miei desideri riguardo alla Mia Chiesa; Io sono Dio, il Creatore e ti dico che attraverso la Mia Potenza continuerò a rafforzare questo fiore che ho innestato su di Me affinché nessuno sia in grado di estirparlo, soffocarlo o calpestarlo, nemmeno con il peggior uragano che il Mio nemico, il diavolo, potrebbe scatenare contro di esso; Io ti ho ben radicata nel Mio Corpo, dove le tue radici sono solidamente radicate e ben nutrite; saturate dal Mio Sangue, fortificate dalla Mia Luce e protette dalla Mia Mano; la Mia vigilanza su di te sarà costante…

indegna come sono, Tu mi hai amata in un modo talmente ineffabile, per mostrare la grandezza del Tuo Amore che hai per tutta l’umanità, un Amore incondizionato; un Amore che riempie l’anima di gioia, un Amore paterno che porta a sacrificare tutto per amore della salvezza…

la passione di glorificarTi, mio Signore, rimanga nelle mie vene, la sete insaziabile che hai donato alla mia anima per far conoscere il Tuo Santo Nome, aumenti in me;

perciò, sii il Mio apostolo dell’Amore e dell’Unità; rimani in Me e Io rimarrò in te; sii in pace, damMi sempre il tuo tempo! ic


1 Mi piace quando Gesù usa termini moderni, e Lui lo sa! Sa che mi fa sorridere e persino ridere, quindi lo fa di tanto in tanto per farmi piacere.
2 Gesù mi ha ricordato il messaggio del 23 Maggio, 1987 perché io potessi finalmente capire cosa intendesse allora, quando mi disse: “se tu dovessi servirMi, Io non rivelerò in te altro che la passione;” Non capendo e perplessa, mi limitavo a ripetere: “ la passione..” E Lui disse: “sì, la passione…” Finalmente ho capito che, sì, Lui ci ama con passione e quando Lo servo, lo faccio con fiamme di passione, passione d’Amore, passione nel piacerGli di far conoscere il Suo Santo Nome come pure la Sua Infinita Misericordia e l’Amore che ha per noi.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine cronologico
 

Lista Alfabetica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine alfabetico
 

Messaggi Recenti
Un piccolo numero di Messaggi che sono stati resi disponibili dopo le "Odi della Santissima Trinità", gli ultimi pubblicati nel 2003.
 

Lista Quaderno
Un elenco completo dei Messaggi raggruppati per quaderni
 

Il Mio Angelo Daniele
(IN INGLESE) L'alba dei messaggi. Vassula parla con il suo Angelo Custode Daniele
 

Apps Mobile
Scaricare l'applicazione iPhone/iPad appena rinnovata e avere i Messaggi mentre si è in viaggio
 

Scaricare i Messaggi
Messaggi in formato PDF disponibile da scaricare
 

Messaggi Manoscritti
I Messaggi originali scritti a mano, online
 

Libro Online
I Messaggi ora disponibili per la lettura come libro online
 

Cerca Messaggio
Ricerca all'interno del testo dei Messaggi
 

Messaggio a caso
Messaggio selezionato in modo casuale
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message