DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

2 Maggio, 2001

2 Maggio, 2001

figlia Mia, abbiMi sempre nel cuore e che Io nel tuo cuore sia sempre come un cantico di lode;

vedi come i Miei Occhi sono fissi su di te? Io continuerò ad insegnarti la Mia Conoscenza nelle Mie Corti Regali indicandoti sempre il cammino da seguire; poiché Io sono il tuo Consigliere e il tuo Maestro, sorridi; che il tuo viso sorrida perché la grazia ti avvolge! nei Mie Palazzi e nelle Mie Corti Regali del Mio Regno, la Mia gloria echeggia e qui tutto grida: “Gloria!”

Io che sono l’Onnipotente, Re e Sovrano, ti ho dato il dono di camminare su zaffiri1 invece che su carboni ardenti; ho portato te e, attraverso di te, molti altri, nel cammino dell’unità e della riconciliazione, ma proprio per questo semplice atto di Misericordia da parte Mia, sono sorti falsi testimoni contro di Me,2 e sibilano la loro violenza contro le Mie Parole e contro tutta la sostanza che contengono e che vivifica le anime; ma non preoccuparti: è noto che Io rovescio troni, dispute e poteri;

oggi, ai vostri giorni, Io rivelo al mondo intero ciò che ho detto a proposito della cecità di taluni dei vostri pastori;3 questi pastori alzano le loro mani verso di Me nel Santuario, esaltando il Mio Sacrificio, ma non sanno controllare il loro spirito di collera e d’orgoglio, mentre spaventose scintille sprizzano dai loro occhi; si proclamano retti e giusti, ma in realtà non sono che cadaveri ambulanti; assumono atteggiamenti alteri nel dichiarare la loro rettitudine e la loro fedeltà a Me, ma non temono di contraddire il Mio Vangelo tutto intero, sotto gli occhi di tutti i Miei santi e di tutti i Miei angeli qui in Cielo! i Miei comandamenti compendiano la fedeltà e le loro labbra avrebbero dovuto proclamare la Santa Sapienza, ma ciò che sento da loro sono vanterie che aumentano così le Mie Lacrime sulle icone; quando un pastore cade così in basso come questi, dovrebbe imparare ad apprendere nuovamente i Miei metodi e i principi elementari per interpretare i Miei precetti e la Mia Legge di Amore;

non ho detto: “amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente e amerai il prossimo tuo come te stesso?” non hanno appreso che nel Giorno del Giudizio saranno giudicati secondo la misura dell’amore che avevano sulla terra? come possono credere di vivere in Me e di essere radicati in Me, quando sono alla mercé del maligno? grossolanità di linguaggio, violenza di cuore sono elementi che contraddicono il Mio Cuore; essi non fissano la loro attenzione sulla santità, sulla fede, sull’amore e sulla pace, come vi insegna la Scrittura; non hanno letto: “un servo del Signore non deve impegnarsi in liti, ma deve essere amabile con tutti;”

ho detto una volta4 che la loro Chiesa si sgretola come un legno marcio e tutto ciò che sento dire da loro è: “c’è siccità?” essi lanciano accuse calunniose contro il loro fratello fedele5 commettendo un peccato mortale; così attraverso le loro stesse labbra, vermi strisciano fuori dai loro corpi in decomposizione perché hanno stabilito un monopolio di ostentazione e di presunzione nel loro cuore; quanto ancora debbo sopportare i loro insulti? sono uscito dalle Mie icone per avvertirli, ma essi hanno rivoltato il Mio segno a loro favore e sono diventati ancora più ostili verso di Me; ho parlato loro ed essi non Mi hanno ascoltato; ho pianto come un flauto davanti a loro, ma essi hanno finto di non vedere le Mie Lacrime di Sangue; ho protestato contro la violenza che portano nel loro cuore contro il loro fratello,6 ma essi non hanno risposto; sono stato costretto a supplicarli, implorandoli come un mendicante, mentre l’agonia nel Mio Cuore era diventata insopportabile, ma essi Mi hanno evitato con cura; ho gridato loro, lamentandoMi, perché evitassero di camminare sul sentiero della morte, ma essi non ne hanno tenuto conto; quando discenderò su di loro come Giudice, con uno stile signorile, e li accuserò dei loro crimini, perché in effetti si tratta di crimini, Io mostrerò loro con immensa potenza come avevano mutilato il Mio Corpo Mistico; dove andranno allora? dove andranno per sfuggirMi? dove fuggiranno dalla Mia Presenza? alla sommità delle colline? sulle strade? agli incroci delle strade? nel Santuario o alle sue porte? Io sarò là ...

decisamente voi ignorate le Mie Parole delle Scritture, perché se le aveste veramente seguite, avreste letto ciò che vi è scritto: “non disprezzate un uomo quando è vecchio...”7 ma tendetegli la mano; se voi, che pretendete di essere santi e giusti, nutrite collera contro qualcuno, potete chiedere a Me la compassione? voi che covate il risentimento contro il vostro fratello maggiore,8 devo perdonarvi i vostri peccati? che devo fare dei vostri Kyrié eleison quotidiani? che devo fare dei vostri molti sacrifici e del vostro incenso? questi non otterranno il perdono dei vostri peccati;

ascoltaMi; ho pianto per tutti i tuoi fallimenti, ma il Mio Cuore è un abisso di Amore e di Misericordia, fratello Io sono Colui che ravviva il tuo spirito e rischiara i tuoi occhi; Io do guarigione, vita e benedizione; se dicessi parole lusinghiere, questo non sarebbe da Me; ti ho spiegato i tuoi errori perché tu ritorni a Me con cuore contrito e Io ti guarirò; la tua nudità vergognosa viene vista ora dai Miei santi e dai Miei angeli nel cielo; tu ti mostri, fratello, non solo davanti a tutte le nazioni, ma davanti a tutto il cielo; e, nonostante la tua spaventosa nudità, vengo a sostenerti e a rivestirti nuovamente di Me Stesso, se ti penti umilmente prendendo a cuore le cose che ti ho detto;

piega il tuo ginocchio, Grecia, e chiedi nel Mio Nome di essere perdonata; sollevati e risorgi dalla tua morte, permettendo a Mia Madre di guidare il tuo passo, come un bambino, sulla strada degli zaffiri9 e nella santità; rivolgiti a Lei e permetti alla tua Santa Madre di risollevarti lasciando le tue azioni di morte, affinché i tuoi servizi verso di Me divengano regali, essendo fatti da un cuore puro; permetti alla tua Madre Benedetta di restaurare la tua santità e di aiutarti a crescere nuovamente nella salvezza;

invoca i santi affinché ti mostrino il cammino della Casa della Luce e le tue parole non saranno più vuote di significato, ma si trasformeranno in una melodia di pace mentre ritratterai tutto ciò che hai detto contro di Me,10 pentendoti nella polvere e nella cenere; oh! quando vedrò la Casa dell’Est accogliere la Casa dell’Ovest con un bacio santo? ic;

figlia, guarda le profonde ferite che le loro bocche hanno inflitto al Mio Corpo; Mia benedetta, non abbassarti per cercarMi; Io sono al di sopra di te e al tuo fianco; vieni, entra nella gioia e nella pace del tuo Signore; guarda dinanzi a te e mai indietro, e rimani innestata a Me; ic;

(Questo messaggio è stato ricevuto durante la visita del Papa in Grecia, dove molti protestavano per la sua venuta. Questo messaggio è stato dato in mano a molti metropoliti e anche posato sulla scrivania dell’arcivescovo Christodoulos, due giorni prima della partenza di Giovanni Paolo II.)


1 I zaffiri rappresentano le virtù.
2 Ho compreso che dicendo “Me” intendeva anche me. Cristo mi ha collegato a Lui esprimendoSi in questo modo.
3 Alcuni monaci e preti Greco-Ortodossi.
4 Nel messaggio del 18 Febbraio 1992.
5 Il Papa Giovanni Paolo II.
6 Il Papa Giovanni Paolo II.
7 Sir. 8, 6.
8 Il Papa Giovanni Paolo II.
9 Gli zaffiri rappresentano la parola ‘virtù’.
10 Questo “Me” indica anche il Papa Giovanni Paolo II. Questo conferma le parole di Cristo nel Vangelo che dicono: “ogni volta che avrete fatto queste cose a uno solo di questi Miei fratelli più piccoli, l’avrete fatto a Me”.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message