DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

20 Gennaio, 1999

20 Gennaio, 1999

(Il Signore mi ha dato una visione: ho visto alcuni ragazzi tra gli otto e i dieci anni che giocavano in modo pericoloso e folle: camminavano sull’estremità sul bordo di un cornicione che circondava un alto edificio di circa sette piani.

Uno dei ragazzi si nascondeva dietro al tubo dell’acqua giocando a nascondino. Tutti questi giochi venivano fatti all’esterno del palazzo e sotto di loro c’erano vari metri di vuoto. Un ragazzo è saltato persino da una finestra di un edificio e si è aggrappato agli infissi di quello vicino. Io ho chiuso gli occhi, non sopportando il pensiero di vederne qualcuno di loro sbagliare la presa, scivolare e cadere. Data l’altezza, la caduta sarebbe stata mortale. Ero spaventata e non capivo perché rischiassero tanto la vita con un gioco così pericoloso. Poi ho capito perché non avevano paura: non vedevano e quindi non capivano, e neppure si rendevano conto del pericolo.)

Vassula, ti do la Mia pace in questa settimana dell’unità; Io, Dio, ti ho chiamata ad una vita di pace; che cosa hai visto, figlia? che cosa hai osservato? non hai sentito che ho detto queste parole: “non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l’anima; temete piuttosto colui che ha il potere di far perire e l’anima e il corpo nell’inferno;” permettiMi di spiegarti questa visione: i ragazzi che hai visto sono alcuni di coloro che sono vicino a te e che un tempo erano stati attirati dallo Spirito a seguire i Miei messaggi e avevano anche offerto il loro aiuto; oggi Satana li sta setacciando e li ha manovrati senza che essi si fossero resi conto di fare giochi pericolosi; se cadranno, la loro anima verrà fatalmente ferita; ma se ascolteranno il Mio Spirito, porranno fine alle loro cattive azioni e vivranno;

ebbene? quale è la più grande legge che Io vi ho dato nelle Scritture? non è: “amerai il prossimo tuo come te stesso”? fino a questo momento tutti coloro1 che hai visto nella visione si credono giusti, ma se lo sono, lo mostrino con la loro buona volontà, con umiltà e condiscendenza nelle loro azioni e con amore reciproco; alcuni di loro non hanno mostrato rispetto per i poveri né per chi che ho scelto per portare le Mie Parole2 e per i Miei interessi; e sì, come nella visione, se tu li avessi avvertiti, essi non avrebbero ascoltato... e, intanto, come hai fatto tu durante la visione, anche Io tremo, nel timore che la loro caduta possa essere fatale!

i Miei bambini, che erano stati chiamati e ispirati dallo Spirito, ora cedono alle tentazioni; tuttavia, se permettessero al Mio Spirito Santo di essere loro guida, non sarebbero in pericolo; per questo hanno bisogno di venire a Me e di pentirsi; non dovrebbero abusare della Mia bontà né della Mia tolleranza, ma, al contrario, dovrebbero trarne profitto per giungere al pentimento, e così essere perdonati e non perdere il Mio Cuore;

Io prometto che chiunque decide di fare il bene, onorandoMi e facendo la pace con Me e con il prossimo, otterrà la pace e giungerà a comprendere che, per la sua debolezza e per il suo torpore, è andato fuori strada; Io non voglio più afflizione da alcuno; né che alcuno si inganni pensando di essere giusto, Io ripeto il Mio ammonimento: voi non ingannatevi pensando di essere retti; quando uno lavora o ha deciso di lavorare per Me deve seguirMi sulle Mie Orme, portando la Mia Croce con tutto il cuore e con onore e gioia; quando faranno questo con buona volontà, saranno adeguatamente ricompensati per tutto il lavoro che hanno fatto bene nel Mio Nome;

nessuno è il capo degli altri;3 Io sono il solo Capo e li esorto a pentirsi e tornare a Me e provandoMi la loro buona volontà;

consultaMi in ogni momento Vassula, e Io ti risponderò; ti benedico, aggrappati alla Speranza;4

coraggio, figlia, ic;

(Questo messaggio fu dato per due delle Associazioni de La Vera Vita in Dio. Io personalmente non sapevo che vi fossero disaccordi e controversie. Ho saputo quali erano le associazioni in questione solo dopo la visione in cui nostro Signore mi aveva fatto comprendere di chi si trattava.

C’era in particolare una persona che dava ordini a tutti. Gesù non ne era contento, né lo era degli altri. Essi rischiavano una caduta fatale ed è per questo che Gesù nel Suo sconfinato Amore, è intervenuto.)

(Più tardi:)

Vassula Mia: dimMi c’è al mondo o attorno a te qualche cosa che possa dare alla tua anima più squisite e amorose delizie che essere con Me, proprio con Me, solo? che cosa ti dà la Mia Presenza?

(Mentre cercavo parole per esprimermi, sentii lo Spirito Santo venire su di me...)

- Un anticipo della visione Beatifica;
- Una contemplazione della Tua Gloria,
- Una delizia interiore, che viene data ai santi che hanno meriti, cosa che io non ho affatto;
- Una consapevolezza intellettuale che, nella Tua luce trascendente, Tu, la Divinità, che riempie tutte le cose, senza esserne contenuta dai loro limiti, puoi abitare in me...

- Io trovo alla Tua Presenza gioia, luce, sospiro di intenso desiderio, brama di penetrare ancor più nella contemplazione in modo da poter vedere ciò che nessun occhio ha visto e ascoltare ciò che nessun orecchio ha udito...

figlia Mia, tieniti stretta a Me e assieme, con il Mio Braccio attorno al tuo braccio, proprio come una sposa viene condotta all’altare da suo padre o da un parente per incontrare lo Sposo, Io ti porterò nel Mio Regno perché regni con Me,5 circondata da una moltitudine di angeli esultanti, con una sconfinata gioia tu sarai portata nell’eterna gloria; e una volta ancora tutto il cielo griderà per la gioia e canterà:

“Dio ha lavorato! grida forte, tu terra! gridate di gioia, voi montagne; con prodigalità regale il Re dei re ha trovato il Suo diletto nella Sua prescelta; e ora lodiamo il Signore che l’ha creata; esaltate il Signore nelle vostre lodi;”

sì! Io ti ho permesso di ascoltare la Mia Voce; Io ti ho permesso di vederMi, faccia a faccia; e perché? perché ti ho favorita?

Per salvare la nostra generazione attraverso il Tuo messaggio?

per mostrare la Mia Infinita Misericordia a tutti voi, e per mezzo di ciò che Io ti ho affidato da portare; Io farò echeggiare la poesia, dalla tua bocca, ad ogni passo che tu farai, e salverò questa generazione...

incenso e dolce fragranza del Mio Cuore, tu non sei sola, Io, il tuo Signore e Salvatore, sono con te; ornamento della Mia Chiesa, alza i tuoi occhi a Me6 e sii benedetta.

Il mio Benamato ha messo tutto il Suo Cuore
in un canto per amore della Sua creazione;
Egli ha collocato arpe per echeggiare
attraverso il mondo
perché Viva una Vera Vita in Lui;
traboccando la Divina Misericordia
come torrenti, Egli sovviene
ad ogni necessità;
il Tuo Nome, o Santo, Purissimo,
raggiunge anche i popoli più lontani,
Sì! Tu hai messo a fuoco intere nazioni
con la Tua Divina dolcezza,
impedendo alle persone di peccare
e facendo tacere i mormorii
di coloro che si oppongono a Te.

ho forse fatto mancare ad un’anima il Mio Amore e la Mia Misericordia?

Mai...

quando Io vivo in una città, può questa città7 cadere? non hai letto: “c’è un Fiume8 che scorre rinfrescando la città di Dio e santifica la dimora dell’Altissimo;” Io sono Dio;

O Primavera della nostra anima,
come posso esprimere il modo in cui
Tu ci hai raggiunti nella nostra miseria?
Eccoti ad offrirci
il Tuo Amore e la Tua misericordia;
come colonne d’oro su base d’argento,
Tu rendi forti le nostre gambe.

Tu trasfiguri i nostri volti
con lo sguardo dei Tuoi Occhi,
facendoli apparire come la Lampada
che risplende sopra un Lucerniere sacro;

Sì, davvero, solo il Fiume di Vita
i cui corsi d’acqua rinfrescano
la Città di Dio, la santifica per Lui;

Le Scritture dicono
queste sono le Tue Stesse Parole
o Amante dell’umanità,
che se uno Ti ama,
osserverà la Tua Parola
e il Padre Tuo lo amerà
e tutt’e due Voi verrete a lui
e prenderete dimora presso di lui.9

Io sono la Sorgente di ineffabili delizie e, con la Mia Infinita Misericordia, voglio trasfigurare la vostra anima in un Eden, gradevole alla Nostra Santità Trinitaria; Io voglio riportare ogni anima a Me in modo che abbia accesso al suo Luogo di Riposo; così, Mia Vassula, sii determinata a salvaguardare i Miei insegnamenti per Mio amore; vedi? il suolo ha dato la sua messe, i monti e le valli si chinano10 al Mio passaggio; attraverso questa rivelazione la Mia Voce viene sentita; non badare ai superbi di cuore; ricorda, Mia benamata, che Io ho il potere di rovesciare re e regni se questi diventassero un ostacolo per Me;

“picchi d’orgoglio, avete il diritto di disprezzare una montagna11 dove Dio ha scelto di vivere, dove Jahvè si appresta a vivere per sempre?12

il Mio Santo Spirito ha proferito nelle tue orecchie detti più dolci del miele, anche del miele che gocciola dal favo, risuscitando te e gli altri dai morti, vedi? la salvezza viene da Me;

sii, Mia benamata, un esempio per gli altri e ama il Mio Spirito poiché Egli ti darà un giorno la ricompensa delle tue fatiche e... non temere coloro che pensano di avere il potere di sottomettere tutte le cose, perché Io sono con te e al tuo fianco;

Mia Vassula, nuovamente Io ti chiedo di essere come un giglio nel Mio Giardino13 per profumarMi; profumaMi, Mia prescelta, Io sospiro per il tuo amore, per il tuo abbandono, per il tuo distacco;

O tu, a cui sola Io ho affidato questo tesoro che viene dal Mio Cuore!14 rimani ora nel Mio abbraccio, profumandoMi nel tuo nulla e Io, a Mia volta, ti profumo perché tu sia il Mio cielo!

mantieniti stretta a Me e a ciò che ti ho dato liberamente; non stancarti mai di scrivere;

Io sono con te; ic;


1 Il Signore me li ha fatti conoscere per nome.
2 La Vera Vita in Dio.
3 In altre parole Gesù intende che nei gruppi che lavorano per Dio, nessuno dovrebbe diventare il despota, dando ordini agli altri attorno, filtrando ogni cosa.
4 Questo significa: “Rimani unita a Me.”
5 2 Tm. 2, 12.
6 Quando l’ho fatto, ho visto Colui che il mio cuore ama, sorridere, e mostrarmi una volta ancora le Sue fossette...
7 Dio intende: “anima”.
8 Lo Spirito Santo.
9 Gv. 14, 23.
10 Espressione simbolica, significa che tanto gli uomini di potere, quanto i non importanti si chinano umilmente accettando l’intervento di Dio.
11 Dio intende dire che nessuno ha il diritto di criticare colui che Egli sceglie e in cui decide di fissare la sua dimora.
12 Sal. 68, 16-17.
13 Il Signore intende il Suo Cuore.
14 Ho sentito nostro Signore dire queste parole ad alta voce e con passione. Esse gli sono uscite come un sospiro.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine cronologico
 

Lista Alfabetica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine alfabetico
 

Messaggi Recenti
Un piccolo numero di Messaggi che sono stati resi disponibili dopo le "Odi della Santissima Trinità", gli ultimi pubblicati nel 2003.
 

Lista Quaderno
Un elenco completo dei Messaggi raggruppati per quaderni
 

Il Mio Angelo Daniele
(IN INGLESE) L'alba dei messaggi. Vassula parla con il suo Angelo Custode Daniele
 

Apps Mobile
Scaricare l'applicazione iPhone/iPad appena rinnovata e avere i Messaggi mentre si è in viaggio
 

Scaricare i Messaggi
Messaggi in formato PDF disponibile da scaricare
 

Messaggi Manoscritti
I Messaggi originali scritti a mano, online
 

Libro Online
I Messaggi ora disponibili per la lettura come libro online
 

Cerca Messaggio
Ricerca all'interno del testo dei Messaggi
 

Messaggio a caso
Messaggio selezionato in modo casuale
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message