DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

20 Ottobre, 1998

20 Ottobre, 1998

Mio Signore e mio Dio,
Tu sei veramente il più Bello
e, immerso nella Tua Bellezza,
Tu sei Divino e Puro;
come posso io e gli altri
non innamorarmi della Tua Dolcezza?

La Grazia è una rugiada sulle Tue Labbra,
e nella Tua maestà e nel Tuo splendore
Tu ci hai benedetto, ci hai corteggiato,
ci hai favorito e ci hai coperto
con innumerevoli doni,
perché noi somigliassimo non soltanto ai tuoi angeli, ma a Te;

la Tua Parola è come un broccato
con il quale mi hai rivestito,
adornando la mia anima con la Tua maestà;
e tutto questo Tu l’hai fatto
con il più grande diletto
e senza alcun timore
che il Tuo Scettro di regalità
venisse sminuito!

Dio mi ha unta ....

davvero l’ho fatto e con grande gioia...

vieni ora ad appoggiarti a Me; non troverai alcun altro più fedele di Me; né alcuno più forte e più potente di Me; Io sono la Roccia e le Fondamenta della Cristianità; Io sono Colui che è, che era e che viene;

coppia siamo diventati; Io e tu, tu e Io, intessuti insieme in uno; nessuna forza umana avrebbe potuto elevare la tua anima se non le fosse stato concesso dall’alto;

in tutta verità Io ti dico: il tuo Sposo continuerà ad inondarti della rugiada del cielo,1 affinché anche tu, a tua volta, irrighi il suolo arido con torrenti di Istruzione; allora il fico produrrà i suoi fichi e la vigna i suoi grappoli; il raccolto di olive sarà abbondante, perché è venuto il tempo per la Divina Giustizia di rovesciare i malvagi che si sono prostrati dinanzi alla Bestia;

presto la tempesta sarà passata ....

- servi la Mia Casa e parla nel Mio Nome, sicché Io, nel Mio Amore trascendente, possa continuare a riversare le Mie benedizioni su questa generazione;

- servi la Mia Casa e fa’ che il Mio Nome tre volte Santo risuoni come musica alle orecchie degli apostati ed essi saranno guariti;

- servi la Mia Casa senza riserva con la Mia pura Manna, Mia prescelta, e riempi le bocche affamate con la Mia Parola;

- servi la Mia Casa in modo che riprenda il suo vigore ricordandoLe che la Mia Presenza illumina ogni oscurità;

ah, Vassula, dì loro come Io sto aspettando che Mi invitino e, appena vedrò la loro bocca aperta, pronta a pronunciare le prime parole di invito, scenderò a loro e li solleverò da quelle torbide acque perché si innalzino con Me sulle ali del vento; Io non Mi nasconderò, né nasconderò la Mia Gioia, ma parlerò loro in poesia, svelando i misteri uno dopo l’altro;

sul suolo secco Io riverserò acqua,2 e fiumi3 nei terreni aridi; Io riverserò il Mio Santo Spirito come pure le Mie Benedizioni e ciascuno risorgerà; saziati dalla rugiada del cielo nel loro spirito essi Mi onoreranno;

il vostro tenero Sposo vi dice di nuovo queste cose; quelle cose che Io, nella Mia santità trinitaria, vi ho rivelato molto tempo fa; non c’è altra Roccia se non Io, vostro Dio;

vedi le meravigliose imprese che sto compiendo per la Mia Casa? ti ho instituita Mia testimone nella Mia Casa e ho stabilito la Mia Opera dovunque volevo che fosse;

vedi come amo la Mia Casa? rivestito di potenza, Io Sono; quindi innalza la tua voce nella Mia Casa e chiedi ai Miei pastori: “c’è qualcuno che è desideroso di lavorare con vigore e amore per ricostruire questa Casa vacillante? c’è qualcuno che è desideroso di difendere questa Casa? c’è qualcuno che ora comprende ciò che Io sto dicendo? c’è qualcuno nella Casa del Signore che è disposto ad espandere il Regno di Dio?”4

se c’è qualcuno desideroso, allora Io rifulgerò su di lui con il Mio splendore, rivestendolo di Me stesso; Mi farò conoscere da lui ed egli Mi vedrà dinanzi a sé; egli vedrà il Re Immortale ed Eterno, e porterà tutti gli uomini a Me, perché Io avrò arricchito la sua anima con la Mia immutabile Divinità e lo ornerò con ogni ornamento immaginabile e, nella sua statura regale, egli guarirà questa generazione; il sordo sentirà e il cieco vedrà e tutti assieme ad una sola voce grideranno: “noi apparteniamo alla Santa Trinità: al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo;”

e tu, Vassula, non stancarti di scrivere; porta molti frutti; tutti i Miei angeli esulteranno alla vista di questi frutti; Io sono al tuo fianco, quindi non temere;

ti amo; ic;


1 Ho compreso anche: con la gentile Presenza di Gesù Cristo.
2 Benedizioni.
3 Lo Spirito Santo.
4 La Voce di Gesù aveva un’eco, come quando si parla in una stanza vuota.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine cronologico
 

Lista Alfabetica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine alfabetico
 

Messaggi Recenti
Un piccolo numero di Messaggi che sono stati resi disponibili dopo le "Odi della Santissima Trinità", gli ultimi pubblicati nel 2003.
 

Lista Quaderno
Un elenco completo dei Messaggi raggruppati per quaderni
 

Il Mio Angelo Daniele
(IN INGLESE) L'alba dei messaggi. Vassula parla con il suo Angelo Custode Daniele
 

Apps Mobile
Scaricare l'applicazione iPhone/iPad appena rinnovata e avere i Messaggi mentre si è in viaggio
 

Scaricare i Messaggi
Messaggi in formato PDF disponibile da scaricare
 

Messaggi Manoscritti
I Messaggi originali scritti a mano, online
 

Libro Online
I Messaggi ora disponibili per la lettura come libro online
 

Cerca Messaggio
Ricerca all'interno del testo dei Messaggi
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message