DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

Virtuoso Cuore Verginale di Maria, Abbi Pietà Dei Tuoi Figli

4 Aprile, 1997

fiore-del-Mio-Cuore, ascolta le Mie Parole; Io ti domando: credi a ciò che è scritto nelle Scritture?

Ma, certamente, Signore!

credi che Dio possa parlare all’uomo?

Tu mi hai fatto prosperare parlandomi; quindi come posso non credere che Tu mi parli?

al giorno d’oggi molti dei Miei nella Mia stessa Casa, alzano la spada contro di Me .... gonfi d’orgoglio dicono: ”noi siamo dei;” essi presumono di essere talmente più grandi di tutto ciò che gli uomini chiamano dio, talmente più grandi di tutto ciò che è venerato, che essi si mettono sul trono da se stessi nel Mio Santuario e pretendono di esser Dio; ogni parola proclamata da Me è rigettata da loro stessi, ma il grande fuoco sta ora per divorarli .... essi pretendono di avere compreso il Mio mistero;

c’è un Mediatore1 per ricordare all’uomo quale è il suo ruolo, perché ha pietà di lui Egli prega al posto dell’uomo perché sia ristabilito e risparmiato dall’abisso; tutto questo Io lo faccio molte e molte volte per l’uomo, salvando la sua anima dal fuoco eterno e lasciando risplendere su di lui la luce della vita ....

per nascondere i loro piani, queste persone, che Mi elevano quotidianamente, complottano nell’oscurità per rovesciare il Seggio di Pietro e far tacere il Vicario della Mia Chiesa e tutti coloro ai quali ho rivelato i loro piani e fatto conoscere la loro apostasia; essi complottano nell’oscurità per farMi tacere, dicendo: “chi ci può vedere? chi ci può riconoscere?” ma gli umili gioiscono quando sentono e riconoscono la Mia Voce; i più poveri esultano alla Mia Presenza;

i sacrifici che essi2 Mi fanno ora sono una beffa; infatti essi sono diventati l’Oggetto della Vergogna nelle Mie Corti; questi malfattori nella Mia Casa concertano per far tacere la Mia Voce; essi tenteranno di imporre un ordine su tutti voi, tenteranno di condannare le magnifiche opere della Sapienza; poiché quest’Opera3 della Sapienza è innalzata molto in alto come un vessillo luminoso e mostra la loro iniquità, essa è diventata il loro principale bersaglio; la Mia eredità più bella è diventata come una donna che tradisce il suo amore ....

e a te, a cui Io ho aperto l’orecchio perché Mi ascolti e diventi Mio allievo, Io dico: non temere, anela a Me quanto mai prima d’ora perché questa diventi la tua dolce ebbrezza, perché essa sarà più dolce del vino, inseguiMi affinché alla fine tu trovi la Conoscenza di Dio e la Sua Sapienza; desideraMi profondamente, proprio come un orfano desidera i suoi genitori; desideraMi con tutto il tuo cuore;

dilettati in null’altro sulla terra o nel cielo se non nella Nostra Presenza Trinitaria; la tua gioia consista nell’essere vicino a Noi che ti abbiamo sposato nella Nostra Santità per la Nostra Gloria ma anche per la tua santificazione.

Mio Dio, mio Dio,
ora è tempo di agire,
perché la Tua Legge è violata e il male
ha sempre maggior potere nella Tua Casa;
Io constato che l’Abominio si estende,
proprio come i fiumi
sommergono il loro letto,
così questo ci sommerge;
Dio Trino e Garante del nostro benessere,
vieni in nostro soccorso!

Io compirò la Mia Promessa e la vostra angoscia e il vostro tormento avranno fine; quindi di’ ai Miei figli e alle Mie figlie che la Mia Voce ben presto tuonerà dall’alto e le fondamenta delle montagne tremeranno; ora questi mercanti nella Mia Chiesa circondano da vicino colui che Io ho collocato sulla Cattedra di Pietro e non attendono altro che di vederlo rovesciato; essi assomigliano ad un leone impaziente di sbranare, ad un giovane leone acquattato nel suo antro;

Io osservo costoro che vogliono far tacere la Mia Voce,4 ogni loro manovra e la vista delle loro mosse Mi disgusta; Io osservo il Mio fedele servitore5 mentre le sue labbra mormorano senza fine benedizioni per suoi persecutori; ascolto la sua voce mentre è colpito alla schiena:6

“Nel Tuo Amore, mio Redentore, ascolta la Mia supplica; i miei crudeli persecutori mi circondano; come sono lontani dalla Tua Legge! eccomi in piedi prima dell’alba per invocare il tuo aiuto: Salve Regina, vieni in nostro aiuto, miserere ......

vieni in nostro aiuto, Oh Dio! Guardiano delle anime, vieni in nostro aiuto;

Madre de Dios! Sposa dello Spirito Santo, possa il mio grido raggiungere la Tua Presenza e commuovere il Tuo Cuore Materno; Oh Purissima, che siedi accanto al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, Celeste Trono di Dio, prendi a cuore la mia causa e portaci la pace universale .... abbi pietà di noi .... abbi pietà dei Tuoi figli .... apro la bocca ansante di speranza quando Tu spieghi il Tuo Mantello stendendolo sui sofferenti, sui miseri, sui poveri e gli abbandonati, per proteggerci Tu ci dai torrenti di Luce e di Speranza e la mia angoscia si attenua; come un piccolo bambino vicino a sua madre, io mi sento sicuro; come un piccolo bambino vicino a sua madre, io trovo rifugio e pongo la mia speranza in Te, Trono Celeste della Santa Trinità;

“Mediatrice di tutte le grazie, salvaci dai flutti tempestosi del peccato, moltiplica le Tue grazie e volgi i cuori dei genitori verso i loro figli e il cuore dei figli verso i loro genitori. Oh Madre del Divino Amore io chiedo al tuo Cuore Regale, sempre pieno di benevolenza e di bontà, di ricordarmi al Padre; Io non avanzerò alcun credito per me stesso poiché fosti Tu, mia Garante, che nella tua tenerezza amorosa, hai salvato la mia vita quel giorno,7 affinché io pascoli le pecore a me affidate; Virtuoso Cuore Verginale di Maria, abbi pietà dei Tuoi figli e apri la Porta del Tuo Cuore agli esiliati, spandendo la Tua Luce su noi tutti;

“Madre dei discepoli, Madre del Trionfo, Madre della Redenzione ineguagliata, Madre dei profeti e dei carismi, Madre della Vera Vigna, possano le mie suppliche raggiungere il tuo Cuore Materno; nel Tuo Amore, ascolta il Mio grido ....

“mio Dio, Guardiano delle anime, io ripongo la mia speranza in Te .... Oh Dio, come amo la Tua Legge!”

amen;

Allora, rompi il Tuo silenzio, Signore,
volgi il Tuo Orecchio alle sue preghiere
e ascolta ciò che dice.
Inviaci dall’alto quest’Acqua viva per mondarci, purificandoci.

l’alba verrà dopo questa notte senza fine, Vassula, amica Mia, e la Gloria della Nostra Santità Trinitaria risplenderà;

(Parla la nostra Santa Madre:)

e Io, la vostra Santa Madre, ti saluto, Vassula; sì, i Nostri Cuori8 sorgeranno come l’aurora per illuminare la terra nella sua presente oscurità; i Nostri Cuori, nel Loro trionfo, brilleranno sull’umanità, più splendenti nel loro fulgore di tutte le costellazioni riunite, più radiosi di migliaia di soli, e le genti che da anni ormai camminavano nelle tenebre, vedranno dal cielo una grande luce; su coloro che vivevano in terra tenebrosa, una luce rifulgerà;

molti tra voi, piccoli bambini, attendono segni, miracoli e portenti esteriori; molti di voi volgono il loro sguardo in alto scrutando i cieli, eppure Mio Figlio, Gesù, vi ha avvertito di non cercare segni esteriori ma di ricercare ciò che è reale e divino nel vostro intimo;

molti di voi leggono e rileggono questa rivelazione profetica con gli occhi ma non giungono mai a vedere, perché quando leggono, lo fanno con l’unico interesse di trovare segni straordinari o indicazioni su prodigi e portenti, invece di invocare lo Spirito Santo perché infonda in loro lo spirito di discernimento e di percezione per farli piuttosto penetrare nel Mistero di Cristo e nel Mistero della Sua Risurrezione e permettere alla loro anima di progredire spiritualmente per raggiungere la terra promessa ....

se continuate a disporre la vostra mente e il vostro cuore in questo modo, Miei poveri bambini, nel giorno in cui vi incontrerete faccia a faccia con il vostro Creatore, vi troverete dinanzi al Suo Trono a mani vuote perché la vostra anima sarà ancora una regione selvaggia, una terra arida, un deserto; ma se voi penetrate con cuore retto nei Misteri che Noi vi riveliamo ora in questi Messaggi, comincerete a comprendere che ogni opera che Dio compie è piena di Gloria e di Maestà:

quando Egli adorna, con la Sua Maestà, un’anima e la trasforma perché entri nel suo Regno e nel Cielo, allora commemorerete questa meraviglia, perché vedrete la Sua Gloria; quando Dio provvede all’affamato e a coloro che Lo temono con il Cibo Celeste, perché anche essi possano diventare eredi del Suo regno e siano confermati in fedeltà e integrità, voi commemorerete anche questo prodigio, perché riconoscerete la Sua Benedizione e porterete al collo questa Benedizione come si porta una ghirlanda;

quando le Sue Opere di Sapienza, che sono come un mare Infinito, brillanti come migliaia di soli illumineranno radiosamente la vostra anima, affinché il frutto delle vostre labbra cresca e ogni parola pronunciata dalle vostre labbra sia come un fuoco divorante che purifica questa terra, quel giorno, quella notte, non cesserete mai di cantare inni all’Amen per la Sua immensa bontà, pazienza e tolleranza che ha avuto con voi per tutti questi anni che avete trascorso nel vostro deserto; la vostra anima celebrerà questi prodigi, portenti e segni ogni giorno della vostra vita; questo perché, bambini Miei, nella vostra conversione scoprirete la reale Gloria di Dio che risiede e brilla in voi; togliete il velo dai vostri occhi perché possiate vedere che il vostro Creatore vive anche in voi, Lui che vi abbraccia nel Suo Amore; il vostro Creatore è anche vostro Sposo9 perché Egli è il Capo10 di ogni creatura ...

pregate, bambini Miei, per coloro che hanno il cuore lontano da Dio; molti di loro dicono: “mangiamo e beviamo, perché domani moriremo,11 festeggiamo ora finché siamo in vita; la nostra vita passerà come una lieve nube, sì, i nostri giorni qui sono contati e passeranno come un’ombra, allora festeggiamo!” ed essi continueranno a disonorare sé stessi e l’Immagine di Dio, sprofondando sempre più nel peccato, incoscienti di essere più morti che vivi .... ah! tanti di loro sono stati sviati dalla loro stessa presunzione e opinioni temerarie hanno deformato le loro idee ....

Mio Figlio, Gesù Cristo, Redentore dell’umanità, ha il Potere di salvare ognuno perché il Padre, vostro Creatore, Gli ha conferito il potere su tutta l’umanità; oggi Egli compie segni e meraviglie come in nessun altro momento della storia;

Dio si china fino a voi dal Cielo, bambini Miei, il vostro Re, Gesù, ha messo da parte la Sua Corona ed è disceso dal Suo Trono Glorioso per raggiungervi; questo Re, che sedeva sul Suo Trono Regale, rivestito di un terribile splendore, più splendente nella Sua Gloria dell’oro e delle pietre preziose, ha alzato il Suo Volto, pieno di benevolenza e fiammeggiante di Maestà, ha guardato la moltitudine degli angeli che Lo circondano; Egli ha guardato i Suoi Santi e tutta la Corte Celeste e ha detto, con il Suo Cuore infiammato d’amore:

“ho deciso di aprire le Mie riserve12 del Cielo e riversare su questa generazione temeraria la Mia Manna nascosta,13 un Tesoro riservato per questi tempi in cui il mondo si sarebbe raffreddato e, nella sua freddezza di cuore, si sarebbe allontanato dall’Amore di Dio;14 che si sappia che gli empi saranno nutriti da queste riserve; perché, Io, Io Stesso andrò a loro con parole di conforto e consolerò i miseri; mostrerò il Mio grande Amore alla Miseria e guarirò le loro piaghe;15

Io, Io Stesso parlerò loro e dirò che Io sono il loro Fratello e il loro Amico Divino che può riportare la loro divinità; nell’amarezza della loro schiavitù uno dopo l’altro si chiederanno: ‘come ho mai potuto essere annoverato come uno dei figli dell’Altissimo, io, che sono il verme dei vermi, il verme tra i vermi? come può questo Gloriosissimo Dio guardarmi più volte volte e assegnarmi un posto tra i Suoi Santi? come questo glorioso Sole può sorgere e risplendere anche su di noi?’ – ‘no, verme, no; tu non morirai; il tuo Re non ti lascerà morire; ti salverò per Mia Mano, piccolo verme, e verrò in tuo aiuto affinché anche tu un giorno possa essere capace di apparire nelle Mie Corti; Io trasformerò la vostra ripugnanza in un festa, perché il vostro Re è vicino a voi ora,16 e da una festa Io vi trasformerò in un paradiso, un cielo glorioso, affinché, Io nella Mia Magnificenza, possa essere lodato e glorificato; e in questo cielo, da quel momento in poi, voi Mi invocherete e cercherete le Mie Vie per poter vivere; il Mio Soffio Onnipotente esalerà su di voi il Mio Profumo; nessuno conosce tutte le meraviglie che sono dentro il Cielo, e come Io possa far conoscere la Mia Volontà sulla terra come lo è in Cielo; per innalzarti, verme, sia che tu sia importante o semplice, ricco o povero, Io aprirò le Mie Labbra e dalla Mia Bocca Io riverserò su di te, verme, il Mio delicato unguento17 ungendo ciascuno di voi;’

“sì, Io verrò a liberarli; per incoraggiarli mostrerò loro le Mie Opere meravigliose, ricordando loro la loro eredità, offrendo loro il Mio Regno .... nella mia Infinita Clemenza Io mi chinerò dal Cielo e, con il Mio scettro d’oro, solleverò quelli appena nati perché Mi seguano sulle Mie Orme; molti guarderanno la Mia scelta senza comprendere e questa grazia e questa misericordia possono essere date anche a coloro che una volta avevano cessato di essere; - Io discenderò fino a loro e raggiungerò le terre più remote, e Mi mescolerò a loro; ed essi loderanno il Mio Amore più del vino dicendoMi: ‘come è giusto amarTi, Sovrano dell’Universo!’”

18poi, pieno di benevolenza, Egli ha alzato la Sua Mano destra e ha benedetto la terra; e tu figlia, esegui ciò che Dio ti ha ordinato di fare, vedi come i tuoi occhi sono assai più brillanti ora che hai mangiato questo boccone di miele?19 riempi la tua bocca d’olio20 e va’ con le Mie benedizioni; Io sono con te;


1 Penso che Gesù parlasse del Suo Spirito Santo.
2 Dio parla nuovamente degli apostati.
3 Cioè i messaggi de La Vera Vita in Dio.
4 Coloro che vogliono bandire per sempre le locuzioni per chiamarle semplici meditazioni.
5 Il Papa.
6 Questo indica il metodo della fervente preghiera contemplativa del Santo Padre. Le parole non sono necessariamente quelle precise del Papa.
7 L’attentato alla vita del Papa per ucciderlo.
8 I Cuori di Gesù e Maria.
9 Is. 54, 5.
10 Rm. 7,4 e 1 Cor. 11,3.
11 Is. 22, 13.
12 Nel tempo stesso ho sentito la parola ‘risorse’.
13 Quando sono state pronunciate queste parole: ‘manna nascosta’, io ho capito anche: : “i tesori nascosti del Sacro Cuore che a Santa Geltrude la Grande fu permesso di intravedere e dei Quali fu detto che sarebbero stati riservati per quei tempi in cui la gente sarebbe diventata fredda nell’Amore di Dio, cioè il tempo in cui Gesù avrebbe rivelato il Suo Tesoro. Questi tempi sono adesso.
14 Questo conferma quanto avevo capito.
15 Le piaghe del peccato impresse nella loro anima.
16 Questo mi ha ricordato le prime parole che il mio angelo Daniele ha pronunciato a proposito di Dio. Nel 1985 egli mi disse: “Dio è vicino a te e ti ama.” - Ciò significava che quello era l’inizio della mia conversione che sarebbe avvenuta per sua grazia.
17 Ct. 1,3: “Per la fragranza sono inebrianti i tuoi profumi, profumo olezzante è il tuo nome, per questo le giovinette ti amano.” Con questo Gesù intende: riversando la Sua unzione sui peccatori, questi saranno guariti; in altre parole l’unzione rappresenta il suo Nome e una volta che il suo Nome scende sui peccatori, questo fatto li conduce ad amare Dio.
18 Poi la Madonna continua.
19 Nostra Signora intendeva dire: la Manna Celeste che qui rappresenta la Parola di Dio.
20 L’olio rappresenta qui il Nome di Dio. “Profumo olezzante è il Tuo Nome” Ct. 1,3.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine cronologico
 

Lista Alfabetica
Un elenco completo dei Messaggi in ordine alfabetico
 

Messaggi Recenti
Un piccolo numero di Messaggi che sono stati resi disponibili dopo le "Odi della Santissima Trinità", gli ultimi pubblicati nel 2003.
 

Lista Quaderno
Un elenco completo dei Messaggi raggruppati per quaderni
 

Il Mio Angelo Daniele
(IN INGLESE) L'alba dei messaggi. Vassula parla con il suo Angelo Custode Daniele
 

Apps Mobile
Scaricare l'applicazione iPhone/iPad appena rinnovata e avere i Messaggi mentre si è in viaggio
 

Scaricare i Messaggi
Messaggi in formato PDF disponibile da scaricare
 

Messaggi Manoscritti
I Messaggi originali scritti a mano, online
 

Libro Online
I Messaggi ora disponibili per la lettura come libro online
 

Cerca Messaggio
Ricerca all'interno del testo dei Messaggi
 

Messaggio a caso
Messaggio selezionato in modo casuale
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message