DHTML Menu By Milonic JavaScript

Italian » I Messaggi »

Quale casa ha più bisogno di te

23 Ottobre, 1986

Vassula, quale casa ha più bisogno di te? vorrei che tu scegliessi;

Gesù, se Tu mi chiedi qual è la più importante, la Tua Casa o la mia, sicuramente è la “Tua Casa” e se devo scegliere, scelgo la Tua Casa.

ti benedico;

(Gesù sembrava così felice!)

Io ti guiderò, piccola;

vieni, prendi con te la Mia Croce e seguiMi; ricorda, Io ti aiuterò e sarai Mia discepola; ti aiuterò a rivelarMi; Io sono Santo, Io sono Santo, allora sii santa, vivi in santità; ti darò il Mio appoggio; Vassula, lavorerai per Me?

Dimmi ancora il Tuo Nome.

Gesù Cristo;

Sì, lavorerò per Te.

ti amo; chiamaMi ogni volta che lo desideri;

(Avevo accettato, senza veramente capire che cosa volesse dire lavorare per Dio. Ma poiché Lo amo, volevo farGli piacere, senza pensare alla mia incapacità!)

ascoltaMi, ascolta i Miei richiami, ascolta i Miei richiami, vedi la Mia Croce? sono Io, Gesù, che ti dò questa visione;1 chiamo, soffro perché vi conto, diletti Miei, e vi vedo dispersi e ignari dei pericoli che il demonio vi ha pre¬parato; il Mio Cuore è lacerato nel vedere che vi siete così allontanati da Me!

Per un mese, Gesù mi dava immagini della Sua Croce. In qualsiasi direzione mi voltassi, una grande Croce scura s’innal¬zava davanti a me. Quando alzavo il mio sguardo dal piatto mentre mangiavo, era là. Quando guardavo attraverso la zanzariera, ancora la Croce. Quando passavo da una stanza all’al¬tra, la Croce mi seguiva ed era dinanzi a me. Per un mese, era come se essa mi perseguitasse.

Un’altra cosa cominciava ad assillarmi. Il dubbio che forse tutto quello che succedeva non venisse da Dio. Se tutto questo fosse opera del demonio, egli sarebbe stato così stupido? Cominciavo ad avere paura di quello che la gente avrebbe detto, di cosa sarebbe successo e del fatto che si sarebbero burlati di me!

figlia Mia! figlia Mia, vivi in Pace!

(Ero diffidente)

Chi è?

sono Io, Gesù; rimani vicina a Me; ti ho chiamata per anni, volevo che tu Mi amassi, Vassula...

Gesù, quando m’hai chiamata per la prima volta?

era all’epoca in cui andavi in Libano; ti ho chiamata nel sonno; tu Mi hai visto; non ricordi come ti ho attirata a Me, chiamandoti?

Sì, ricordo, avevo molta paura. Avevo forse dieci anni, avevo paura della Tua Forza che mi attirava. Era come una grande corrente, come una calamita che attirasse una piccola ca¬lamita. Avevo cercato di resistere e di allontanarmi, ma non sono riuscita a farlo e mi sono trovata stretta a Te e mi sono svegliata.

(Ho trovato strano che Gesù mi ricordasse questo sogno e ancora più strano che io lo ricordassi ancora!)


1 Ho visto un’enorme Croce scura.


PRECEDENTE   -   INDICE   -   SUCCESSIVO

 

Lista Cronologica
A Complete Listing of Messages in Chronological Order
 

Lista Alfabetica
A Complete Listing of Messages in Alphabetical Order
 

Lista Quaderno
A Complete Listing of Messages Grouped by Notebook
 

Messaggi Recenti
A small number of Messages that have been made available after the 'Odes of the Holy Trinity', the last published Messages in 2003.
 

Il Mio Angelo Daniele
The Early Dawn of the Messages. Vassula converses with her Guardian Angel Daniel
 

Apps Mobile
Download the newly revamped iPhone/iPad app and have the Messages while on the go
 

Messaggi Manoscritti
The original handwritten messages online
 

Libro Online
The Messages now available to read as an online book
 

Cerca Messaggio
Text search within the Messages
 

Messaggio a caso
Randomly Selected Message
 

 



Ricerca veloce

© Vassula Rydén 1986 Tutti i diritti riservati
X
Enter search words below and click the 'Search' button. Words must be separated by a space only.
 

EXAMPLE: "Jesus Christ" AND saviour
 
 
OR, enter date to go directly to a Message